Associazione europea degli studenti di ingegneria elettronica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Curly Brackets.svg
A questa voce o sezione va aggiunto il template sinottico {{Organizzazione}}
Per favore, aggiungi e riempi opportunamente il template e poi rimuovi questo avviso.
Per le altre pagine a cui aggiungere questo template, vedi la relativa categoria.

L'Associazione europea degli studenti di ingegneria elettronica (Electrical Engineering STudents' European assoCiation - EESTEC) è un'associazione di e per studenti di ingegneria elettronica e informatica di università, istituti o scuole di tecnologia che conferiscano lauree in ingegneria ed abbiano sede in Europa.

Fondata nel 1986 ad Eindhoven, Olanda, nel 1995 è diventata un'associazione riconosciuta e ha preso sede a Zurigo, Svizzera. Dal 2002 la sede ufficiale è a Delft, Olanda.

Attualmente EESTEC consta di 53 comitati locali in 28 nazioni differenti.
In Italia sono attivi i comitati locali di Cosenza, Trieste e Catania.

Scopi ed attività[modifica | modifica wikitesto]

Scopi primari dell'associazione sono la promozione e lo sviluppo di contatti internazionali, lo scambio di idee e il miglioramento delle conoscenze tecniche dei soci, la promozione di carriere internazionali tramite opportunità di lavoro e contatti con aziende sponsor.

Workshop[modifica | modifica wikitesto]

L'attività più importante dell'associazione. Si tratta di una settimana di seminari e lezioni tenuti da specialisti dell'industria o dell'università, spesso integrati da brevi dibattiti o sessioni di lavoro. Oggetto della settimana possono essere le nuove tecnologie o campi specifici dell'ingegneria elettronica.

Exchange[modifica | modifica wikitesto]

Una visita di circa dieci giorni della città e dell'università di un altro comitato locale, quello che organizza l'evento. Lo scopo è l'accrescere la conoscenza delle differenze fra le realtà universitarie, industriali e culturali.

Congress[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta dell'annuale assemblea generale dell'associazione, organizzata da un comitato locale eletto durante il Congress precedente. Tutte le politiche operative ed organizzative dell'associazione sono discusse durante questo evento, così come vengono eletti il nuovo direttivo ed assegnate le cariche secondarie.

Pubblicazioni[modifica | modifica wikitesto]

L'associazione pubblica una rivista trimestrale, il Magazine, distribuita on-line ed un annuario, lo Yearbook, distribuito ai rappresentanti di tutti comitati locali presenti al Congress.

Organizzazione[modifica | modifica wikitesto]

Ufficialmente i soci di EESTEC sono i comitati locali che devono essere associazioni di studenti di ingegneria. Questo fa di EESTEC un'associazione ombrello, ossia un'associazione di associazioni.

Board (direttivo internazionale)[modifica | modifica wikitesto]

Composto da un presidente, tre vice-presidenti (affari interni, affari esterni, pubblicazioni) ed un tesoriere.

Oversight Committee (comitato di controllo)[modifica | modifica wikitesto]

Composto da due soci eletti usualmente fra i soci anziani e con il compito di supervisionare il lavoro del board.

International Bureau (segreteria)[modifica | modifica wikitesto]

L'archivio storico dell'associazione, tradizionalmente con sede a Madrid. Durante il congress viene eletto un segretario che gestirà l'archivio per l'anno successivo.

Account Contact Person[modifica | modifica wikitesto]

Socio eletto con il compito di mantenere un contatto diretto con la banca dell'associazione.

Congress Organizing Committee[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta del comitato organizzatore del congress, ossia del comitato locale eletto per ospitare ed organizzare il congress per l'anno successivo.

Yearbook Publishing Committee[modifica | modifica wikitesto]

Comitato locale eletto per realizzare e pubblicare lo Yearbook per l'anno successivo.

Magazine Publishing Committee[modifica | modifica wikitesto]

Comitato locale eletto per realizzare e pubblicare il Magazine per l'anno successivo.

Alumni[modifica | modifica wikitesto]

La sezione costituita dai soci laureati.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

ingegneria Portale Ingegneria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ingegneria