Associazione Medica Mondiale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'Associazione Medica Mondiale (in inglese World medical Association o WMA) una organizzazione internazionale di medici, fu fondata formalmente il 17 settembre 1947, a Parigi.[1] Al 2007 la WMA ha rappresentanti di 84 associazioni mediche nazionali e rappresenta circa 9 milioni di medici.[2]

Missione[modifica | modifica sorgente]

Il fine della Associazione Medica Mondiale è servire l'umanità per ottenere i più alti standards internazionali nella educazione medica, nella scienza, nell'etica ed nella cura della salute di tutte le persone.

Presidenza[modifica | modifica sorgente]

Il Dr Jon Snaedal, un geriatra islandese fu eletto presidente della WMA per gli anni 2007-2008. Yoram Blachar, un medico israeliano, fu eletto presuidente della WMA per gli anni 2008-2009. Egli fu il presidente dell'Associazione Medica Israeliana fin dal 1995. Blachar ha detto che intende lavorare per estendere il WMA anche al continente africano ed arabo, ove non vi sono membri della organizzazione.[3]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ WMA - List of Members
  2. ^ Israeli doctor to serve as president of World Medical Association - Haaretz - Israel News
  3. ^ WMA - Press Releases

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]