Association of European Airlines

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Association of European Airlines
Abbreviazione AEA
Tipo associazione di compagnie aeree europee
Fondazione 1952
Sede centrale Belgio Bruxelles
Area di azione Europa
Presidente Turchia Temel Kotil
Sito web

L'Association of European Airlines (AEA) comprende 32 compagnie aeree europee.

Lo scopo dell'associazione è quello di rappresentare le compagnie aeree all'interno dell'Unione europea e di altri organismi internazionali. Un totale di 346.475.239 passeggeri hanno viaggiato su queste compagnie aeree nel 2005.

L'AEA ha avuto inizio nel 1952, quando i presidenti di Air France, KLM, Sabena e Swissair hanno costituito un gruppo di studio congiunto. Questo comprende ormai molte altre importanti compagnie aeree europee come British Airways, Lufthansa, Alitalia, Iberia Airlines e Scandinavian Airlines System.

Membri[modifica | modifica sorgente]

  1. Slovenia Adria Airways
  2. Grecia Aegean Airlines (dall'11/01/2010)
  3. Ucraina Aerosvit
  4. Lettonia airBaltic (dall'11/01/2010)
  5. Germania Air Berlin (dal 17/01/2011)
  6. Francia Air France
  7. Malta Air Malta
  8. Italia Alitalia
  9. Austria Austrian
  10. Regno Unito British Airways
  11. Belgio Brussels Airlines
  12. Lussemburgo Cargolux
  13. Croazia Croatia Airlines
  14. Cipro Cyprus Airways
  15. Rep. Ceca Czech Airlines
  16. Germania Deutsche Lufthansa AG
  17. BelgioGermania DHL European Air Transport
  18. Finlandia Finnair
  19. Spagna Iberia
  20. Islanda Icelandair
  21. Serbia Jat Airways
  22. Paesi Bassi KLM
  23. Polonia Polskie Linie Lotnicze LOT
  24. Lussemburgo Luxair
  25. DanimarcaNorvegiaSvezia SAS
  26. Svizzera Swiss International Air Lines
  27. Portogallo TAP Portugal
  28. Romania TAROM - Romanian Air Transport
  29. BelgioPaesi Bassi TNT Airways
  30. Turchia Turkish Airlines
  31. Ucraina Ukraine International Airlines
  32. Regno Unito Virgin Atlantic

ex membri[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]