Associação Brasileira dos Produtores de Discos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Associação Brasileira dos Produtores de Discos
Abbreviazione ABPD
Tipo associazione di categoria
Fondazione 1958
Sede centrale Brasile Rio de Janeiro
Presidente Paulo Rosa
Sito web

La Associação Brasileira dos Produtores de Discos (ABPD) è un organo di rappresentanza ufficiale delle case discografiche nel mercato fonografico brasiliano.[1]

Certificazioni[modifica | modifica sorgente]

Prima del 1990, non c'erano certificazioni musicali in Brasile. Dopo quell'anno, i livelli di certificazione erano:[2]

Artisti brasiliani (nazionali)[modifica | modifica sorgente]

CD
Certificazione Prima del 1º gennaio 2004 Prima del 1º gennaio 2006 Prima del 1º gennaio 2010 Dal 1º gennaio 2010
Oro 100.000 50.000 50.000 40.000
Platino 250.000 125.000 100.000 80.000
Doppio Platino 500.000 250.000 200.000 160.000
Triplo Platino 750.000 375.000 300.000 240.000
Diamante 1.000.000 500.000 500.000 300.000
DVD
Certificazione Prima del 1º gennaio 2006 Dal 1º gennaio 2006
Oro 25.000 25.000
Platino 50.000 50.000
Doppio Platino 100.000
Triplo Platino 150.000
Diamante 100.000 250.000
Scarico da internet
  • Oro: 50.000
  • Platino: 100.000
  • Diamante: 500.000

Artisti internazionali[modifica | modifica sorgente]

CD
Certificazione Prima del 1º gennaio 2001 Prima del 1º gennaio 2006 Prima del 1º gennaio 2010 Dal 1º gennaio 2010
Oro 100.000 50.000 30.000 20.000
Platino 250.000 125.000 60.000 40.000
Doppio Platino 500.000 250.000 120.000 80.000
Triplo Platino 750.000 375.000 180.000 120.000
Diamante 1.000.000 500.000 250.000 160.000
DVD
Certificazione Prima del 1º gennaio 2006 Dal 1º gennaio 2006
Oro 25.000 15.000
Platino 50.000 30.000
Doppio Platino 60.000
Triplo Platino 90.000
Diamante 100.000 125.000
Scarico da internet
  • Oro: 50.000
  • Platino: 100.000
  • Diamante: 500.000

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (PT) Sobre a ABPD: Apresentação [About the ABPD], Associação Brasileira dos Produtores de Discos. URL consultato il 19 febbraio 2009.
  2. ^ Níveis de Certificação in abpd.org.br, Associação Brasileira dos Produtores de Discos. URL consultato il 1º febbraio 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]