Asseliano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Periodo Epoca Piano Età (Ma)
Triassico Triassico inferiore Induano Più recente
Permiano Lopingiano Changhsingiano 251,0–253,8
Wuchiapingiano 253,8–260,4
Guadalupiano Capitaniano 260,4–265,8
Wordiano 265,8–268,0
Roadiano 268,0–270,6
Cisuraliano Kunguriano 270,6–275,6
Artinskiano 275,6–284,4
Sakmariano 284,4–294,6
Asseliano 294,6–299,0
Carbonifero Pennsylvaniano Gzheliano Più antico
Suddivisione del Permiano secondo la Commissione internazionale di stratigrafia dell'IUGS.[1]

Nella scala dei tempi geologici l'Asseliano è il primo dei quattro piani in cui è suddiviso il Cisuraliano, la prima delle tre epoche che costituiscono il periodo Permiano.

L' Asseliano va da 299,0 ± 0,8 a 294,6 ± 0,8 Milioni di anni fa (Ma);[1] è preceduto dallo Gzheliano (ultimo piano del Carbonifero) e seguito dal Sakmariano.

Etimologia[modifica | modifica sorgente]

Il piano Asseliano fu introdotto nella letteratura scientifica nel 1954 dallo stratigrafo russo V.E. Ruzhenchev che lo differenziò dall' Artinskiano, che fino a quel momento comprendeva la maggior parte del Permiano Inferiore.

Il nome Asseliano deriva dal fiume Assel, che scorre nei monti Urali del Kazakistan.

Definizioni stratigrafiche e GSSP[modifica | modifica sorgente]

La base dello piano Asseliano è posizionata allo stesso livello di quella del Cisuraliano e dell'intero Permiano. È definita dall'orizzonte stratigrafico in cui fa la prima comparsa il conodonte Streptognathodus isolatus negli strati fossili.

Il limite superiore dell'Asseliano (nonché base del successivo Sakmariano) è fissato alla prima comparsa del conodonte Streptognathodus postfusus.

GSSP[modifica | modifica sorgente]

IL GSSP, il profilo stratigrafico di riferimento della Commissione Internazionale di Stratigrafia,[2] fu proposto da Davydov[3] ed è localizzato nella valle del fiume Aidaralash, presso Aqtöbe, nei monti Urali del Kazakistan.

Suddivisioni[modifica | modifica sorgente]

Il piano Asseliano contiene cinque biozone di conodonti:

  • zona dello Streptognathodus barskovi
  • zona dello Streptognathodus postfusus
  • zona dello Streptognathodus fusus
  • zona dello Streptognathodus constrictus
  • zona dello Streptognathodus isolatus

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b http://www.stratigraphy.org/ics%20chart/09_2010/StratChart2010.jpg
  2. ^ Global Boundary Stratotype Section and Point (GSSP) of the International Commission of Stratigraphy, Status on 2010.
  3. ^ Davydov, V.I.; Glenister, B.F.; Spinosa, C.; Ritter, S.M.; Chernykh, V.V.; Wardlaw, B.R. and Snyder, W.S.; 1998: Proposal of Aidaralash as Global Stratotype Section and Point (GSSP) for base of the Permian System, Episodes 21(1): pp 11-18.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Davydov, V.I.; Glenister, B.F.; Spinosa, C.; Ritter, S.M.; Chernykh, V.V.; Wardlaw, B.R. and Snyder, W.S.; 1998: Proposal of Aidaralash as Global Stratotype Section and Point (GSSP) for base of the Permian System, Episodes 21(1): pp 11-18.
  • Gradstein, F.M.; Ogg, J.G. & Smith, A.G.; 2004: A Geologic Time Scale 2004, Cambridge University Press.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]