Assassinio sul treno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Assassinio sul treno
Assassinio sul trenо.png
Una scena del film
Titolo originale Murder, She Said
Paese di produzione Gran Bretagna
Anno 1961
Durata 87 min
Colore B & N
Audio sonoro
Genere giallo
Regia George Pollock
Soggetto Agatha Christie (romanzo Istantanea di un delitto)
Sceneggiatura David D. Osborn
Produttore George H. Brown
Fotografia Geoffrey Faithfull
Montaggio Ernest Walter
Musiche Ron Goodwin
Scenografia Mickey O'Toole
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Assassinio sul treno è un film del 1961 diretto da George Pollock, tratto dal romanzo di Agatha Christie Istantanea di un delitto (4.50 from Paddington).

È il primo di una serie inglese di quattro film su Miss Marple interpretati da Margaret Rutherford.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Appisolata al suo posto sul treno che la porta a casa, l'anziana Miss Marple si sveglia giusto in tempo per vedere un convoglio che affianca, superandolo, il suo. La tendina di uno scompartimento si alza improvvisamente, rendendo Miss Marple testimone dello strangolamento di una donna bionda. Nessuno vuole crederle, nemmeno l'Ispettore di Polizia, poiché non si è trovato alcun cadavere e nessuno sembra aver visto una donna come quella descritta salire sul treno. Ma Miss Marple non si arrende: dopo una serie di sopralluoghi, ipotizza che il cadavere sia stato nascosto nella tenuta degli Ackenthorpe. Fattasi assumere come domestica, l'arzilla vecchietta inizia la sua indagine per ritrovare il corpo e l'assassino.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Nel film a interpretare il ruolo di Mrs Kidder, governante di casa Crackenthorpe, fu scelta Joan Hickson, che nel 1987 avrebbe interpretato Miss Marple sempre in "Istantanea di un delitto" prodotto dalla BBC.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema