Asociación Deportiva Carmelita

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
AD Carmelita
Calcio Football pictogram.svg
carmelos, verdolagas, los de la barriada
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa
Colori sociali rosso e verde
Dati societari
Città Santa Bárbara
Paese Costa Rica Costa Rica
Confederazione CONCACAF
Federazione Flag of Costa Rica.svg FEDEFUTBOL
Campionato Liga de Ascenso[1]
Fondazione 1948
Presidente Carlos "Cañón" González
Allenatore Guilherme Farinha
Stadio Estadio Carlos Alvarado
(2.200 posti)
Palmarès
Titoli nazionali 1[2] Campionato costaricano
Si invita a seguire il modello di voce

L'Asociación Deportiva Carmelita è una società calcistica della città di Santa Bárbara in Costa Rica, fondata il 20 ottobre 1948. Attualmente la squadra gioca la stagione 2008-2009 della Primera División de Costa Rica. La sua sede è l'Estadio Carlos Alvarado, i colori della squadra sono il rosso ed il verde, popolarmente conosciuti come "carmelos".

Storia[modifica | modifica sorgente]

Nel 1948 venne fondata l'Asociación Deportiva Carmelita.

Il Carmen FC, come si fece conoscere, è l'unico club di un quartiere della provincia alajuelense che arrivò alla massima categoria, fu fondato con il tenace lavoro di molti dirigenti, tra essi, Manuel Guillén Fernández. Questo visionario alajuelense iscrisse il quadro carmelo con il nome di Colombia in un torneo di quartieri riuscendo a conquistare il titolo.

Entrò a far parte della terza divisione un anno più tardi e nel 1950 cambiò il suo nome in Carmen Asociación Deportiva, passarono sei anni affinché le verdolagas arrivassero in seconda e finalmente nel 1957 guadagnarono il torneo nazionale di quella categoria ottenendo il pass per giocare nel massimo torneo del calcio tico nel 1958.

In quella squadra giocavano calciatori con nomi illustri i quali andrebbero a rafforzare dopo tempo i club più importanti del paese: Daniel Salmerón e Francisco Oconitrillo sono alcuni esempi. I carmelos rimasero in prima senza problemi durante il 1959 e il 1960, ma nel 1961 avvenne il garbuglio.

La vecchia storia della creazione dell'ASOFUTBOL, squadre che si separarono dalla Federazione, purtroppo toccò direttamente gli interessi del Carmelita. Solamente tre squadre furono fedeli all'ente rettore del calcio, Carmen FC, Gimnástica Española e Club Sport Uruguay che veniva dalla seconda divisione; con sole tre squadre la Federazione giocò il suo torneo, i carmelos lo vinsero ma le squadre separatiste ritornarono al seno federativo e chiesero che si annullasse quel torneo e si dichiarasse il Club Sport Herediano come campione assoluto.

La mozione fu approvata ed il Carmen fu relegato a disputare una pentagonale con altre squadre, i carmelos passarono dall'essere vincitori a giocare in seconda divisione.

Si mantennero nella lega maggiore, così conosciuta in quegli anni, per un periodo di otto anni, scese in terza ma ritornò in seconda e riuscì nuovamente la sua entrata in prima nel 1983, l'allegria fu effimera e ritornarono da dove vennero lo stesso anno, fino a che nel 1992 ottengono nuovamente il posto d'onore nella categoria.

Quel titolo del 1961 portò conseguenze, per molto tempo la dirigenza carmelita lottò perché le fosse riconosciuto come ufficiale e che fosse tolto quell'onore ai rojiamarillos. In fin dei conti l'UNAFUT riconobbe ad ambedue il titolo.

Il Carmelita vive oggi grazie al contributo dei suoi dirigenti come il presidente Carlos González, hanno già un terreno in cui si prevede di realizzare il sogno della vita, la costruzione del proprio stadio.

Stadio[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Estadio Carlos Alvarado.

Rosa Torneo de Verano 2009[modifica | modifica sorgente]

N. Ruolo Giocatore
3 Costa Rica D Alejandro González
Costa Rica A Alejandro Víquez
Costa Rica D Alejandro Cordero
Costa Rica C Alexánder Rodríguez
Costa Rica D Alexánder Calvo
Costa Rica A Aníbal Arrieta
21 Costa Rica A Bryan López
Costa Rica P Diego Camacho
Costa Rica C Érick Marín
Costa Rica A Esteban Santana
18 Costa Rica D Javier Loaiza
Costa Rica C José Fco. Alfaro
35 Costa Rica P José Fco. Porras
Costa Rica A Kendall Wilson
N. Ruolo Giocatore
Costa Rica A Kevin Cunningham
7 Costa Rica D Marcel Chavarría
Costa Rica C Mario Peralta
Costa Rica C Maykol Ortíz
17 Costa Rica A Olmán Vargas
15 Colombia D Omar Royero
Costa Rica C Orlando Madriz
30 Costa Rica C Orlando González
Costa Rica D Rigoberto Ramírez
Costa Rica D Roy Ramírez
6 Costa Rica D Walter Cordero
Costa Rica A William Phillips
Costa Rica C Wílmer López
Costa Rica A Gherland McDonald

Giocatori celebri[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Categoria:Calciatori dell'A.D. Carmelita.

Allenatori[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Categoria:Allenatori dell'A.D. Carmelita.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (ES) Jairo Villegas, Carmelita no pudo evitar caída a Segunda in La Nación, 27 aprile 2009. URL consultato il 28-4-2009.
  2. ^ (EN) Juan Pablo Andrés e Gerardo Coto, Costa Rica - List of Champions and Runners Up in RSSSF. URL consultato il 6-5-2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio