Ashley Tisdale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ashley Tisdale
Ashley Tisdale nel 2012
Ashley Tisdale nel 2012
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Pop rock[1]
Teen pop[1]
Dance pop[1]
Periodo di attività 1990 – in attività
Etichetta Stati Uniti Warner Bros Records
Album pubblicati 2
Studio 2
Sito web

Ashley Michelle Tisdale (West Deal, 2 luglio 1985) è un'attrice, cantautrice, modella, produttrice esecutiva, doppiatrice e ballerina statunitense.

È conosciuta per il suo ruolo come Maddie, la ragazza del banco dei dolci al Tipton Hotel di Boston nella situation comedy di Disney Channel Zack e Cody al Grand Hotel, e il film High School Musical, la sua popolarità è dovuta anche al successo del telefilm Hellcats, nel quale lei era una dei protagonisti principali, e anche per esser la protagonista principale in Scary Movie V. Ashley ha anche una carriera musicale: ha debuttato con l'album Headstrong il 6 febbraio 2007 che ha debuttato alla numero 5 della Billboard 200 vendendo oltre 64.000 copie nella sua prima settimana di uscita. E il 12 giugno 2009 è stato pubblicato il suo secondo album intitolato Guilty Pleasure il quale ha debuttato al numero 12 della Billboard 200 vendendo più di 25.000 copie nei suoi primi due giorni di uscita, per un totale di 87,500 copie nella sua prima settimana di uscita. Secondo le certificazioni date dalla RIAA, la Tisdale avrebbe venduto più di 30 milioni di album in tutto il mondo e oltre 40 milioni di singoli, dei quali 16 milioni solo negli Stati Uniti. È inoltre produttrice esecutiva con la propria casa di produzione, la Blondie Girl Productions e doppiatrice per la serie animata Disney Phineas e Ferb. Nel 2009 Ashley Tisdale diventa la testimonial della nuova collezione di abbigliamento del marchio Puerco Espin. Nel giugno del 2012 diventa protagonista del quinto capitolo della saga di Scary Movie. Nel 2014 è entrata a far parte della categoria Big Social TOP 20 della Billboard per più di tre settimane, classificandosi al numero 18, avendo più di 12 milioni di fans su Twitter e più di 22 milioni di fans su Facebook. Inoltre la Tisdale ha vinto anche vari premi, soprattutto nella carriera come attrice, uno dei più importanti l'ha vinto nel 2009 agli MTV Movie Awards come miglior attrice femminile grazie alla sua interpretazione nel ruolo di Sharpay in High School Musical 3, un altro notevole premio lo riceve nel 2009 come miglior performance live femminile, negli MTV Europe Music Awards grazie al suo singolo It's Alright, It's OK. Nel 2014 viene nominata a due categorie degli Emmy Awards. Sempre nel 2014 viene premiata anche agli Young Hollywood Awards nella categoria "Social Media Superstar".

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nata a West Deal, nel New Jersey, figlia di Lisa Morris e Mike Tisdale, ha una sorella più grande, Jennifer, anch'essa attrice. Il padre è proprietario di una ditta di costruzione. È imparentata da parte di suo nonno al businessman Ron Popeil. È cresciuta a Ocean Township. È ebrea da parte di madre, ma è cresciuta con un po' di tutte e due le religioni dei genitori. All'età di tre anni, Ashley Tisdale incontra il suo attuale manager, Bill Perlman, il quale la manda a numerosi provini per diverse pubblicità. Comincia la sua carriera teatrale comparendo in Gypsy: A Musical Fable e The Sound of Music, rappresentati al Centro ebraico di Monmouth County. All'età di otto anni, prende parte a una produzione nazionale del musical Les Misérables, nel ruolo di Cosette. Ashley rimane in tour per due anni su Les Misérables, prima di avere un ruolo in una produzione internazionale itinerante di Annie in Corea. All'età di dodici anni, Ashley canta alla Casa Bianca per il Presidente Bill Clinton.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

1990: Inizio carriera e ruoli minori[modifica | modifica sorgente]

Ashley Tisdale durante un concerto di High School Musical nel 2007

Ashley cominciò a recitare nel 1990, e apparve in episodi di diverse serie TV, incluso Smart Guy, Settimo cielo, Grounded for life, Boston Public, Strong Medicine e Beverly Hills 90210. Apparve in un ruolo minore nel film del 2001, Donnie Darko, e nel telefilm Streghe. Ha ruoli ricorrenti nelle serie The Hughleys e Still Standing.

2005-2006: Successo mondiale[modifica | modifica sorgente]

Nel 2004 la Tisdale fece il provino per i ruoli di Madeline Fitzpatrick e London Tipton per Zack e Cody al Grand Hotel, prima di entrare nel cast come Maddie. Alla fine è stata felice di ricevere il ruolo, perché lei desiderava ritrarre un personaggio positivo, piuttosto che un'ingiusta London. Non appena Zack e Cody al Grand Hotel guadagnò la popolarità, apparve su Disney Channel in diverse promozioni, special e pubblicità per la rete. Nel 2005 vinse ai Nickelodeon Kids 'Choice Awards come "Miglior Attrice Tv" grazie all'interpretazione di Maddie.

Nel 2006 ha ottenuto un ruolo nel cast del Disney Channel Original Movie High School Musical, commentando di essersi divertita molto ad interpretare Sharpay, il personaggio femminile infame del film, in quanto completamente diverso da lei. Nei provini voleva interpretare il ruolo di Gabriella Montez, ma poi è stata scelta per il ruolo di Sharpay Evans.

Ashley ha richiesto il ruolo per eseguire diverse canzoni come What I've Been Looking for, Bop to the Top e We're All in This Together. Canta anche la sua versione delle canzoni Someday My Prince Will Come, Kiss the Girl e Last Christmas di cui ne ha poi fatto un singolo disponibile in tutti i negozi virtuali in Internet. Nel 2007 ha preso parte al sequel, High School Musical 2, diretto sempre da Kenny Ortega.

Dopo il successo in High School Musical la Warner Bros. le ha firmato un contratto discografico in cui la Tisdale ha potuto debuttare al suo primo album.

2007-2009: Musica e continui successi[modifica | modifica sorgente]

Ashley Tisdale nel 2009

Il primo album di Ashley, Headstrong, distribuito dalla Warner Bros. Records e uscito il 6 febbraio 2007, debutta al numero 5 della classifica Billboard 200 con 64.000 copie vendute. Il primo singolo, He Said She Said, uscì il 19 dicembre 2006, di cui registrò il video il 25 gennaio 2007. Il secondo singolo, Be Good to Me, è uscito il 9 gennaio 2007. Il 4 giugno 2008 il suo album Headstrong è stato certificato Disco d'oro negli Stati Uniti per aver venduto più di 500.000 copie. A maggio 2009 Headstrong arriva a vendere più di 22.000.000 copie in tutto il mondo e infatti l'album diventa disco di platino. Inoltre ha ricevuto il premio della Billboard 200 come il sesto miglior album del 2007. Nel 2008 la Tisdale ha registrato varie cover tra cui: I Wanna Dance with Somebody (Who Loves Me) e Time After Time che hanno avuto un buon successo, soprattutto negli ascolti e vendite online.

Il 12 giugno 2008 anche il suo singolo He Said She Said è stato certificato Disco d'oro negli Stati Uniti per aver venduto più di 500.000 copie. Ad aprile 2008 inoltre la Tisdale annuncia di avere incominciato a lavorare al suo secondo album, La Tisdale specifica subito di stare lavorando ad un album dalle sonorità più rock rispetto al precedente. Verso i primi mesi del 2009 viene annunciato il nuovo album e il nuovo singolo; il singolo di lancio è stato pubblicato ufficialmente il 14 aprile 2009 ed è intitolato It's Alright, It's OK. Quest'ultimo singolo ha venduto 60.000 copie in Austria diventando il 70° brano più ascoltato nell'anno del 2009, inoltre è riuscito a vendere 500.000 copie negli Stati Uniti nell'Ottobre del 2009. Il suo secondo album Guilty Pleasure è uscito il 12 giugno 2009. Dall'album è stato estratto anche un secondo singolo: Crank It Up, il pezzo R&B dell'album, che ha ottenuto un buon successo. Nel 2009 riceve due premi della Billboard 200: settimo miglior album dell'anno e ottavo miglior album del decennio.

Nel 2008, ha interpretato Mandy nel film Se mi guardi mi sciolgo, film prodotto anche dalla sua casa di produzione televisiva, la Blondie Girl Productions, di cui canta anche una canzone, Shadow of the night.

Ashley Tisdale in Scottsdale 5.png

Ha recitato in High School Musical 3 interpretando, come nei capitoli precedenti, Sharpay Evans.

Nel 2009 ha vinto un premio agli MTV Movie Awards come miglior attrice protagonista nel film High School Musical 3: Senior Year.

Sempre nel 2009 ha interpretato Bethany Pearson in Alieni in soffitta, dove è inclusa una sua canzone intitolata Switch estratto dal suo secondo album.

2010-2012: Ritorno in televisione e carriera da produttrice[modifica | modifica sorgente]

Ashley Tisdale dietro le quinte del telefilm Hellcats

Nel 2010 la Tisdale riprende la sua carriera televisiva infatti, ha recitato nella serie televisiva Hellcats dove ha interpretato Savannah Monroe, il capitano della squadra Hellcats.

Il 22 maggio 2011 negli Stati Uniti è uscito Sharpay's Fabulous Adventure nel quale la Tisdale riprende il ruolo di Sharpay, e il 5 agosto 2011 è uscito il fim Phineas e Ferb The Movie - Nella seconda dimensione nel quale è la doppiatrice di uno dei protagonisti più importanti.

Il 18 giugno 2012 in America è uscito il telefilm Miss Advised, creato dalla casa di produzione della Tisdale, il quale ha ottenuto buoni ascolti. Inoltre è stata scelta come special guest in ben due episodi di Sons of Anarchy della quinta stagione su Fox. Sempre su Fox ha recitato in Raising Hope in una speciale puntata di San Valentino. La sua compagnia di produzione, la Blondie Girl Production, tra il 2012 e il 2013 ha moltissimi progetti in serbo. Tra questi, quelli già confermati sono: In Bloom, Meet Cute, Pitchslap, The Keys, Miss Advised, Adventure Quest e Cloud 9.[2].

2013-presente: Carriera cinematografica e ritorno nel mondo della musica[modifica | modifica sorgente]

Dopo aver lavorato in televisione e anche altri progetti con la sua società di produzione, la Tisdale ha iniziato a concentrarsi sulla sua carriera cinematografica. Infatti nel giugno 2012 è stata confermata nel quinto capitolo della saga di Scary Movie, come protagonista, sostituendo la veterana Anna Faris. Ha interpretato Jody, una ragazza che ama molto la danza, accanto a lei come protagonisti c'erano anche Lindsay Lohan e Charlie Sheen. Inoltre Scary Movie V ebbe un buon successo soprattutto in Europa, incassando più di 78 milioni di dollari in tutto il mondo. Successivamente la Tisdale era stata scelta, come protagonista, per recitare accanto a Nicolas Cage nel film Left Behind, dove avrebbe dovuto interpretare Chloe Steele, una giovane donna che vaga per l'America in cerca di trovare i rimanenti membri della sua famiglia, ma a causa di problemi con la programmazione, la Tisdale ha lasciato il ruolo. Inoltre nel 2013 esce come singolo, estratto dal telefilm Hellcats la canzone My First Kiss con il gruppo 3OH!3. Il 9 luglio 2013 la Tisdale viene classificata dalla rivista People l'attrice più pagata del 2013, con un guadagno di 96 milioni di dollari nel giugno 2012-2013. Il 4 agosto del 2013 la Tisdale, sulla sua pagina facebook ufficiale, ha condiviso il trailer della prima puntata della nuova serie TV, Inner Circle creata dalla sua casa di produzione la Blonde Girl Productions, con ospite Vanessa Hudgens. Il 12 dicembre negli Stati Uniti, Ashley partecipa ad un episodio di The Crazy Ones come guest star, accanto a Robin Williams e Sarah Michelle Gellar. Nel 2013 la Tisdale viene posizionata al numero 18 nella classifica della Billboard 50 Social, e successivamente viene posizionata terza nella classifica delle 25 attrici più popolari al mondo. Il 12 dicembre 2013 nei cinema esce Il Segreto di Babbo Natale, un film di animazione nel quale la Tisdale da la voce a uno dei personaggi principali. Nel 2014, la Tisdale con la sua casa di produzione Blondie Girl Productions entra in collaborazione con la Disney per produrre il film Cloud 9, che esce Il 17 gennaio 2014 su Disney Channel negli Stati Uniti.

Dopo quattro anni dalla pubblicazione del suo secondo album Guilty Pleasure nel 2009, la Tisdale annuncia la sua nuova canzone intitolata You're Always Here uscita il 16 dicembre 2013. Nel 2014 è stata guest star nel primo episodio di Review. Ad aprile 2014 viene nominata agli Emmy Awards per aver dato voce alla serie d'animazione Sabrina Vita da Strega. A maggio 2014, la Tisdale conferma di essere una delle protagoniste della nuova serie televisiva Buzzy's in onda sul canale Fox nel 2015. A fine Giugno 2014 va in onda su ABC Family, la serie TV prodotta dalla Tisdale, Young & Hungry. A luglio 2014 negli Young Hollywood Awards vince nella categoria "Social Media Superstar".

Influenze musicali[modifica | modifica sorgente]

Ashley ha un tipo di voce soubrette per questo la sua musica è considerata prevalentemente pop e pop/rock, però dentro i suoi stili ci sono vari generi, come il dance pop e il R&B.[senza fonte]

Ashley Tisdale a Filadelfia nel 2008

La Tisdale nel suo primo album, Headstrong ha scritto quattro canzoni: Not Like That, Suddenly, Over It e It's Life. Mentre nel secondo album Guilty Pleasure ha scritto sempre quattro canzoni: Acting Out, Overrated, What If e Me Without You. Nel 2013 scrive la canzone You're Always Here, dedicata al nonno. La Tisdale in varie interviste ha detto che lei è una persona che ama essere ispirata, infatti le sue influenze musicali sono: P!nk, Avril Lavigne, Katy Perry, Boys Like Girls, The Used, Britney Spears, Michael Jackson, Christina Aguilera e Elton John.

Carriera come modella[modifica | modifica sorgente]

Nel 2009, la Tisdale è diventata testimonial della marca italiana Puerco Espin, la star infatti il 7 giugno 2009 si è recata a Milano facendo molte interviste e autografi ai numerosissimi fans. Nel 2011 Ashley è apparsa nella rivista di Allure del mese di maggio, infatti nella rivista si è mostrata nuda con questa frase: "Non sono solo la ragazza che tutti pensano io sia. Sono in realtà una donna".

Nell'aprile 2013 è apparsa sulla rivista Maxim che l'ha posizionata al 7º posto della classifica delle donne più belle e più sexy del mondo[3].

Riconoscimenti e Premi[modifica | modifica sorgente]

Nel 2000 fu nominata agli Young Artist Awards.

Nel 2006 vince ai Billboard Music Awards nella categoria "Miglior album dell'anno" con il cast di High School Musical.

Nel 2006 vince con il cast di High School Musical un Emmy Awards.

Nel 2007 ai Nickelodeon UK Kids' Choice Awards vince nella categoria "Miglior Attrice di serie TV".

Nel 2007 viene nominata dalla Billboard Music Awards il suo album Headstrong nella categoria miglior album dell'anno.

Nel 2007 vince con il cast di High School Musical 2 un American Music Awards.

Nel 2008 viene nominata come miglior attrice televisiva agli Nickelodeon UK Kids' Choice Awards.

Nel 2009 vince agli MTV Movie Awards nella categoria "Miglior attrice non protagonista", per la sua interpretazione nel ruolo di Sharpay.

Nel 2009 vince ai Teen Choice Awards nella categoria "Miglior attrice protagonista" per la sua interpretazione nel ruolo di Brittany in Alieni In Soffitta.

Nel 2009 vince con il cast di High School Musical 3 un Teen Choice Awards.

Nel 2009 vince la categoria "Miglio performance live femminile" con il suo singolo It's Alright It's Ok agli MTV Europe Awards.

Nel 2014 viene nominata in due categorie degli Emmy Awards.

Nel 2014 vince la categoria "Scocial Media Superstar" agli Young Hollywood Awards.

Nel 2014 viene nominata la serie TV Young & Hungry, prodotta da lei ai Teen Choice Awards.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Ashley Tisdale alla prima di Sharpay's Fabulous Adventure (2011)

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Doppiatrice[modifica | modifica sorgente]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica sorgente]

  • Gemma Donati in High School Musical, High School Musical 2, High School Musical 3: Senior Year, Sharpay's Fabulous Adventure, Se mi guardi mi sciolgo, Alieni in soffitta, Zack e Cody al Grand Hotel, Zack e Cody sul ponte di comando, Scary Movie 5
  • Francesca Manicone in Hannah Montana e Hellcats
  • Eleonora Reti in Aiutami Hope!
  • Annalisa Longo in Punk'd

Da doppiatrice è invece sostituita da:

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Discografia di Ashley Tisdale.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c (EN) Ashley Tisdale in Allmusic, All Media Network.
  2. ^ (EN) Ashley Tisdale Gets Left Behind, Comingsoon.net. URL consultato il 7 aprile 2013.
  3. ^ Maxim Hot 100, Maxim. URL consultato il 10 gennaio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 85925388 LCCN: no/2006/55600