Ashley Cafagna-Tesoro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ashley Cafagna-Tesoro
Ashley Lyn Cafagna-Tesoro al CineVegas Film Festival a Las Vegas nel 2007
Ashley Lyn Cafagna-Tesoro al CineVegas Film Festival a Las Vegas nel 2007
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Contemporary Christian Music
Gospel
Country
Periodo di attività 1994 – in attività
Strumento voce

Ashley Lyn Cafagna, in arte semplicemente Ashley Cafagna, nome poi cambiato in Ashley Tesoro (Iowa City, 15 febbraio 1983), è un'attrice e cantante statunitense di origini italiane.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È nota al pubblico soprattutto per i ruoli di Kimberly Fairchild, la seconda figlia di Adam Alexander (Michael Swan), nella soap opera Beautiful (The Bold and the Beautiful, 19982001) e di Liz Miller nella serie televisiva Bayside School - La nuova classe (19972000), ruoli per i quali ha ricevuto varie nomination allo YoungStar Award.

Ha inoltre partecipato ad altre serie televisive come Settimo cielo (7th Heaven, 2007) e a vari film come The Skulls II (2002), ecc. Il suo esordio sul grande schermo risale al 1994 nel film Lost Island.

Il cognome Tesoro è quello del marito, Anthony Tesoro jr., sposato nel 2001 e con il quale ha fondato la casa discografica Tesoro Records. Sotto questa etichetta, Ashley Tesoro ha inciso il suo primo (e finora unico) album (Ashley Tesoro EP ) nel 2007: le sue performance da cantante spaziano dal country al pop, sino alla musica religiosa (sia Ashley che il marito sono infatti ministri della Chiesa cristiana).

Saltuariamente è anche modella: ha lavorato per Radiosa Gowns, Levi's e Tommy Hilfiger.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ cfr. p. es. Il mondo dei doppiatori: Beautiful (URL consultato il 06-07-09)