Asghar Farhadi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Asghar Farhadi persiano: اصغر فرهادی‎ (Khomeyni Shahr, 1º gennaio 1972[1]) è un regista iraniano.

Si è laureato in regia nel 1998 all'Università di Teheran. Dopo aver diretto alcune serie televisive, ha esordito da regista nel 2003 con Dancing in the Dust; nel 2004 ha diretto The Beautiful City e due anni dopo Chaharshanbe Suri.

Con About Elly ha vinto: l'Orso d'argento per il miglior regista al Festival internazionale del cinema di Berlino del 2009; l'Audience Award ed il premio al miglior regista all'Fajr International Film Festival 2009; il Tribeca Film Festival 2009 come miglior film narrativo.

Nel 2011 dirige Una separazione, il suo film di maggior successo e che vince l'Oscar al miglior film straniero nel 2012. Riceve inoltre numerosi altri riconoscimenti. Il 15 gennaio 2012 vince il Golden Globe per il miglior film straniero. Al Festival internazionale del cinema di Berlino 2011 vince l'Orso d'oro come miglior film, conquistando anche il Premio speciale della giuria dei lettori del Berliner Morgenpost e il Premio della Giuria Ecumenica. Vince inoltre: il British Independent Film Awards 2011 come miglior film straniero; il National Board of Review Award al miglior film straniero; l'Audience Award, il premio alla miglior sceneggiatura e al miglior regista al Fajr International Film Festival 2011; il Premio César per il miglior film straniero.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 120195666 LCCN: n/2009/206632