Asfarviridae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
asfarvirus
Asfarvirus
Classificazione dei virus
Dominio Acytota
Gruppo virus a dsDNA
Superfamiglia grandi virus nucleo-citoplasmatici a DNA
Famiglia Asfarvirus
Nomenclatura binomiale
Asfarvirus

Gli Asfarvirus sono una famiglia di virus che infettano primariamente i suini causando una patologia nota come "Febbre africana dei suini" (ed il suo agente eziologico è perciò definito Virus della febbre africana del suino). Il nome dell'intero gruppo deriva dall'acronimo African swine fever and related viruses. Essi presentano tutti un envelope esterno ed un genoma molto complesso costituito da una singola molecola di DNA a doppio filamento. Esistono diverse specie, nessuna delle quali risulta in grado di infettare gli umani. Gli Asfarvirus esiscono diverse similitudini, nella struttura del genoma e strategie di replicazione, con le famiglie dei poxvirus e dei picodnavirus, ma hanno una struttura del capside diversa da quella dei poxvirus e numerose altre caratteristiche che li distinguono anche dal secondo genere citato.

Specie[modifica | modifica wikitesto]

  • ASFV-Ba71V
  • ASFV-E40/MS44'
  • ASFV-E40/MS16
  • ASFV-LIS57

Riferimenti[modifica | modifica wikitesto]

Index of Viruses - Asfarviridae (2006). In: ICTVdB - The Universal Virus Database, version 4. Büchen-Osmond, C (Ed), Columbia University, New York, USA. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/ICTVdb/Ictv/fs_index.htm

Microbiologia Portale Microbiologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Microbiologia