Ascolto (casa discografica)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ascolto
Stato Italia Italia
Fondazione 1977
Fondata da Caterina Caselli
Settore musicale
Prodotti Pop

La Ascolto è stata una casa discografica italiana attiva tra il 1977 e i primi anni anni ottanta.

Storia della Ascolto[modifica | modifica sorgente]

La Ascolto fu fondata all'inizio del 1977 da Caterina Caselli con la collaborazione di Guido Carota e Alberto Pugnetti, provenienti dalle prime radio private italiane e di Cesare Montalbetti, fotografo già noto per avere realizzato le copertine dei dischi di diversi artisti tra i quali Lucio Battisti. Montalbetti curò anche la grafica delle prime pubblicazioni dell'etichetta.

L'artista emiliana si era ritirata dall'attività di cantante, ed aveva iniziato a collaborare con il marito, Piero Sugar, nella gestione della casa discografica fondata da suo padre Ladislao Sugar e di cui era diventato direttore nel 1968, la CGD.
Con il pretesto di voler lanciare un suo compaesano, il cantautore Pierangelo Bertoli (che all'epoca firmava i dischi solo con il nome 'Angelo'), che era sotto contratto con la CGD ma che non era seguito come era necessario dalla sua casa discografica, la Caselli decise di fondare una nuova etichetta che avesse particolare attenzione alla musica di impegno e di ricerca.
Oltre a Bertoli, la Ascolto mise sotto contratto il gruppo degli Area, Mauro Pagani (ex PFM) ed alcuni giovani cantautori come Franco Fanigliulo, Pepe Maina, Faust'O, Mixo e l'ex componente dell'Assemblea musicale teatrale Gian Piero Alloisio.

Come produttore del primo album di Franco Fanigliulo venne chiamato l'ex chitarrista dell'Equipe 84, Franco Ceccarelli mentre per il lavoro in puro dialetto emiliano di Pierangelo Bertoli, S'at ven in meint, vi fu la collaborazione "artistica" di Michele Luciano Straniero, noto musicologo già fondatore del gruppo storico I Cantacronache.

Il 13 settembre 1979 Caterina Caselli riceve il Telegatto, premio ideato e organizzato dal settimanale Tv Sorrisi e Canzoni come miglior etichetta, durante una serata dedicata agli addetti ai lavori della discografia italiana.

Dopo qualche anno l'etichetta fu costretta a chiudere per gli scarsi risultati economici, e la Caselli continuò l'attività di discografico presso la CGD, prima di fondare nel 1989 un'altra etichetta, stavolta indipendente, che verrà chiamata Sugar in riconoscenza alla sua famiglia acquisita.

I dischi pubblicati[modifica | modifica sorgente]

Per la datazione ci siamo basati sull'etichetta del disco, o sul vinile o, infine, sulla copertina; qualora nessuno di questi elementi avesse una datazione, ci siamo basati sulla numerazione del catalogo; se esistenti, abbiamo riportato oltre all'anno il mese e il giorno (quest'ultimo dato si trova, a volte, stampato sul vinile).

Tre differenti tipi di grafica per l'etichetta: una prima, ideata da Cesare Montalbetti, con un'immagine fotografica e il logo dell'etichetta in rosso, venne realizzata sia in tonalita grigia che in tonalità ocra alternate senza una logica precisa di data o di artista. (Teoricamente la grigia è precedente a quella ocra, ma questa comparve già 1977 sul disco di Bertoli. L'lp esiste con entrambe le grafiche, però mantenendo la datazione nei solchi e sull'etichetta al'77. Quindi non è chiaramente identificabile, l'edizione ocra, come una ristampa). Nel 1980 il logo venne ridisegnato e rifatta anche la grafica delle etichette (una sezione della conchiglia di Nautilus pompilius su un fondo viola/rosa sfumato).

Io e me di Franco Fanigliulo sulla copertina è datato 1978, ma nei solchi vuoti la data di pressaggio indicata è 4-1-79 (distribuito poi dopo la partecipazione sanremese dell'12 gennaio 1979, in modo da mantenere inedito il brano fino al momento opportuno)

L'lp di Mixo è uscito con una veste grafica che ha la particolarità di avere la copertina frontale sia davanti che dietro. Le immagini sono del tutto differenti (da un lato un'attempata chitarrista, mentre dall'altro una modella, Laura Righi, con gli occhiali da sole) ed è leggermente differente il titolo: Greatest Hits vol. III & II dove c'è la chitarrista e Greatest Hits vol. II & III nell'altra variante. Sull'etichetta il lato A è indicato come III & II e il B come II & III.

Suicidio di Faust'O pur essendo programmato per comparire su etichetta Ascolto, venne stampato su etichetta CGD, così come il singolo estratto. Poco Zucchero venne anticipato da un disco promozionale con quattro brani, distribuito unicamente alle radio e ai giornalisti (copia riservata agli operatori musicali è la dicitura in copertina) numero di catalogo Ascolto - ASC 15010

33 giri[modifica | modifica sorgente]

Numero di catalogo Anno Interprete Titoli
ASC 20004 etichetta grigia 1977 Pepe Maina Canto dell'arpa e del flauto
ASC 20007 etichetta grigia Giugno 1977 Franco Fanigliulo Mi ero scordato di me
ASC 20030 etichetta ocra o grigia 1977 Angelo Bertoli Il centro del fiume
ASC 20041 (stampato su etichetta CGD) 1978 Faust'O Suicidio
ASC 20063 etichetta grigia 1978 Area 1978 gli dei se ne vanno, gli arrabbiati restano!
ASC 20078 etichetta grigia 1978 Angelo Bertoli S'at ven in meint
ASC 20093 etichetta grigia 1978 Mauro Pagani Mauro Pagani
ASC 20123 etichetta grigia Gennaio 1979 Franco Fanigliulo Io e me
ASC 20127 etichetta ocra Aprile 1979 Faust'O Poco zucchero
ASC 20128 etichetta grigia o ocra o viola/rosa 1979 Pierangelo Bertoli A muso duro
ASC 20171 etichetta ocra 1979 Mixo Greatest hits vol III e II
ASC 20211 etichetta ocra 1980 Mario Acquaviva Ballabile
ASC 20215 etichetta ocra Luglio 1980 Franco Fanigliulo Ratatam pum pum
ASC 20224 etichetta ocra 1980 Area Tic & Tac
ASC 20232 etichetta viola/rosa 1979 Faust'O J'accuse, amore mio
ASC 20233 etichetta viola/rosa 1980 Pierangelo Bertoli Certi momenti
ASC 20270 etichetta viola/rosa 1981 Pierangelo Bertoli Album
ASC 20271 etichetta viola/rosa 1981 Gian Piero Alloisio Dovevo fare del cinema

45 giri[modifica | modifica sorgente]

Numero di catalogo Anno Interprete Titoli
ASC 10025 1977 Angelo Bertoli Eppure soffia/È nato si dice
ASC 10107 (etichetta CGD) 1978 Faust'O Benvenuti tra i rifiuti/Suicidio
ASC 10122 1978 Faust'O Anche Zimmerman/Kleenex
ASC 10142 Gennaio 1979 Franco Fanigliulo A me mi piace vivere alla grande/Non si sa mai
ASC 10166 1979 Angelo Bertoli Verso Europa/Ridere di un'ora (canzone per Carlotta)
ASC 10185 1979 Faust'O Oh!Oh!Oh!/Il lungo addio
ASC 10221 1979 Angelo Bertoli A muso duro/Per dirti t'amo
ASC 10266 1980 Mario Acquaviva Rosa/Quaderno a quadretti
ASC 10270 Luglio 1980 Franco Fanigliulo Ratatam pum pum/La gramigna
ASC 10292 1980 Faust'O Hotel plaza/Non mi pettino mai
ASC 10369 Maggio 1982 Franco Fanigliulo La liberté/Con tenerezza

Note alla discografia[modifica | modifica sorgente]

  • Le prime copie dell'lp omonimo di Mauro Pagani contengono un poster che riproduce, integralmente, lo scatto usato sul fronte copertina.
  • Tutti gli lp per l'Ascolto di Bertoli vennero ristampati a metà degli anni ottanta per la linea economica della CGD Prisma.
  • il singolo di Faust'O Anche Zimmerman/Kleenex è stato realizzato anche in formato Disco Mix 12", privo di copertina e distribuito solo per scopi promozionali, col numero di catalogo PRG 9. Le versioni sul Mix sono identiche a quelle del 45 giri.
  • Il singolo di Pierangelo Bertoli Eppure soffia/È nato si dice è stato pubblicato con una copertina forata dove sono riportati solamente i titoli e il nome dell'interprete. Non è noto con copertina fotografica.
  • Il singolo di Dario Baldan Bembo Voci di città, pubblicato su etichetta CGD nella sua versione commerciale, esiste su etichetta Ascolto nell'edizione promozionale per juke-box. Numero di catalogo YD668. Sul retro Assembley con Never never never. È datato 1983.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica