Asag

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Asag, o Asakku, è un demone della mitologia sumera. Il suo nome significa "colui che spezza la forza".[1] Tra i sette demoni del genere Utukku, Asag è considerato il portatore di malattie come la malaria.

È diverso da tutti gli altri demoni, perché dormiva in tutte le montagne del mondo, e la sua prole è fatta di roccia. È molto brutto, e si dice che a causa del suo aspetto fisico l’acqua intorno ai pesci che lo vedono inizia a bollire.[senza fonte]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ I Demoni nella Tradizione Mesopotamica
mitologia Portale Mitologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia