Articoli della Legione dei Super-Eroi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Questa è una lista degli oggetti e degli articoli immaginari presenti nella serie Legione dei Super-Eroi della DC Comics.

A[modifica | modifica wikitesto]

  • Anelli di volo - Anelli indossati dai Legionari che permettono loro di volare e comunicare tra di loro. La storia della loro invenzione cambiò con le diverse versioni della Legione.

B[modifica | modifica wikitesto]

  • Bolla temporale - Il metodo originale di viaggio temporale della Legione. Un regalo dallo sponsor della Legione, R. J. Brande, la Bolla Temporale può portare un piccolo gruppo di persone ovunque nel tempo e nello spazio. Nella continuità post-Crisi Infinita il dispositivo è chiamato Sfera Temporale[1].

C[modifica | modifica wikitesto]

  • Cinture di volo - Il precursore dell'anello di volo. Dopo l'invenzione dell'anello di volo la Legione abbandonarono le cinture di volo come premio di consolazione per i candidati eliminati[2].
  • Cubo temporale - Simile alla Bolla Temporale, è un'invenzione di Rond Vidar, e può proiettare chiunque nel tempo e nello spazio. Ha alcuni effetti negativi, inclusi la riduzione di super poteri e la disattivazione temporanea di alcuni equipaggiamenti della Legione.

I[modifica | modifica wikitesto]

  • Induttore di immagini - Un gadget utilizzato per proiettare la comparsa (e l'odore) degli alieni così che i membri della Legione possano effettuare missioni sotto copertura tra le specie aliene.
  • Inertron - La sostanza più densa dell'universo, e regolarmente utilizzata dalla Legione come materiale protettivo. I muri del quartier generale della Legione sono composti da una lega di manganio/inertron, che riesce a sopportare perfino uno dei colpi di Superboy.
  • Inserti auricolari telepatici - dispositivi utilizzati per permettere agli esseri senzienti che non parlano la stessa lingua di comunicare. Può essere utilizzato come ricevitore (in cui si traduce solo a beneficio dell'indossatore), o come rice-trasmittente.

M[modifica | modifica wikitesto]

  • Macchina dei Miracoli - Presentata alla Legione dai Controllori in Adventure Comics n. 367 (1968), questa macchina stupefacente può trasformare i pensieri in realtà. Dato che la Legione la considerò pericolosa, la sigillarono in un cubo di inertron. La Macchina dei Miracoli fu utilizzata per sconfiggere Time Trapper in DC Limited Collector Edition n. C-55 (1978). La Macchina dei Miracoli fu mangiata da Matter Eater Lad al fine di prevenire che cadesse nelle mani del nemico[3]. Superman memorizzò l'intera struttura della Macchina dei Miracoli in una delle sue visite alla Legione, e successivamente la utilizzò per distruggere l'essenza di Darkseid[4].

O[modifica | modifica wikitesto]

  • Omnicom - un PC portatile creato per ogni obiettivo che, tra le altre cose, può scansionare e inviare messaggi.

S[modifica | modifica wikitesto]

  • Siero anti-piombo - Inventato da Brainiac 5, questo siero cura Mon-El della sua fatale debolezza verso il piombo. Mon-El deve prendere il siero ogni 48 ore o rischia di soccombere all'avvelenamento da piombo. Uno degli ingredienti del siero è la kryptonite. Comparve per la prima volta in Adventure Comics n. 305 (1963).

T[modifica | modifica wikitesto]

  • Transcostumi - Tute trasparenti attaccati alla pelle che permettono a chi le usa di vivere a tempo indefinito nel vuoto dello spazio, e identificabile dalla fascia bianca sul braccio che compare quando sono indossate.

V[modifica | modifica wikitesto]

  • Valorium - Un metallo denso; una lega tratta dal metallo thanagariano Nth[5]. Una versione degravitazionale fu creata da Brainiac 5 e ne utilizzò le basi per la costruzione degli anelli di volo.
  • Vote-O-Matic - Una macchina elettronica votante utilizzata dalla Legione per eleggere il leader della squadra. La macchina possiede fotografie di tutti i candidati. I membri votano un candidato specifico premendo il bottone sotto la foto. La si vide per la prima volta in Adventure Comics n. 304 (1963).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Action Comics n. 858 (tardo dicembre 2007)
  2. ^ Adventure Comics n. 306 (marzo 1963)
  3. ^ Superboy e la Legione dei Super-Eroi n. 251 (maggio 1979)
  4. ^ Crisi Finale n. 7 (marzo 2009)
  5. ^ Justice Society of America vol. 3 n. 5 (giugno 2007)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

DC Comics Portale DC Comics: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di DC Comics