Arthur Ramsay, XIV conte di Dalhousie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.


Arthur Ramsay, XIV conte di Dalhousie
Lord Ramsay, 1914-1915.
Lord Ramsay, 1914-1915.
Conte di Dalhousie
In carica 1887 –
1928
Predecessore John Ramsay, XIII conte di Dalhousie
Successore John Ramsay, XV conte di Dalhousie
Nome completo Arthur George Maule Ramsay
Altri titoli barone di Glenmark
Lord di Carrington
Nascita Torquay, Devon, 4 settembre 1878
Morte 23 dicembre 1928
Dinastia Clan Ramsay
Padre John Ramsay, XIII conte di Dalhousie
Madre Lady Ida Louisa Bennet
Consorte Lady Mary Adelaide Heathcote-Drummond

Arthur George Maule Ramsay, XIV conte di Dalhousie (Torquay, 4 settembre 187823 dicembre 1928), è stato un nobile e ufficiale scozzese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Era il figlio primogenito di John Ramsay, XIII conte di Dalhousie, e di sua moglie, Lady Ida Louisa Bennet, figlia di Charles Bennet, VI conte di Tankerville. Studiò all'Eton College e all'University College di Oxford.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Nel 1887 successe al padre nella contea. Partecipò alla Seconda guerra boera e alla Prima guerra mondiale, dove rimase ferito, con il grado di capitano delle Guardie Scozzesi.

Matrimonio[modifica | modifica sorgente]

Sposò, il 14 luglio 1903, Lady Mary Adelaide Heathcote-Drummond, figlia di Gilbert Heathcote-Drummond-Willoughby, I conte di Ancaster e Lady Evelyn Elizabeth Gordon. Ebbero quattro figli:

Morte[modifica | modifica sorgente]

Morì il 23 dicembre 1928, all'età di 50 anni.