Arthur Hughes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Arthur Hughes, Ofelia (seconda versione) 1863 circa

Arthur Hughes (Londra, 27 gennaio 1832Londra, 23 dicembre 1915) è stato un pittore e illustratore inglese, appartenente alla Confraternita dei Preraffaelliti.

April Love (1856) Tate Gallery
The Lady of Shalott (1873)

Le sue opere più note sono Amore d'aprile (April Love) e Il lungo fidanzamento (The Long Engagement), il cui soggetto comune è l'amore contrastato di una coppia. Hughes risente particolarmente dell'influenza di John Everett Millais e del gusto floreale tipico del decadentismo, che determina una grande presenza di vegetazione nei suoi dipinti. L'artista si è inoltre occupato della figura di Ofelia e di altri soggetti da William Shakespeare, ha illustrato il poema La vigilia di Sant'Agnese (The Eve of St. Agnes) di Keats ed alcune opere di George MacDonald, di cui era amico.
Arthur Hughes era lo zio del pittore, anch'egli preraffaellita ed esteta, Edward Robert Hughes.

The King's Orchard

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 30418012 LCCN: n50033179