Arteria circonflessa iliaca profonda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Arteria circonflessa iliaca profonda
Gray586.png
Anatomia del Gray subject #156 623
Sistema Apparato circolatorio
Origine arteria iliaca esterna
Vena vena circonflessa iliaca profonda

L'arteria circonflessa iliaca profonda (in latino arteria circumflexa ilium profunda) è un'arteria dell'addome.

Decorso[modifica | modifica sorgente]

Origina dall'arteria iliaca esterna, vicino all'emergenza della epigastrica inferiore. Scende lungo il legamento inguinale fino alla spina iliaca antero-superiore, dove anastomizza con la branca discendente della circonflessa laterale del femore e dove fornisce una branca ascendente che si anastomizza con l'epigastrica inferiore e le arterie lombari. Si porta quindi, attraverso la fascia transversalis, ad anastomizzarsi con l'arteria ileolombare e la glutea superiore.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Giuseppe Anastasi, Giuseppe Balboni, Pietro Motta, et al., Trattato di anatomia umana, Napoli, Edi. Ermes, 2006, ISBN 88-705-1285-1.