Artematica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Artematica Entertainment
Logo
Stato Italia Italia
Tipo azienda privata
Fondazione 1996
Sede principale Chiavari, Corso Dante, 50
Persone chiave Riccardo Cangini (CEO)
Settore Software House
Prodotti Videogiochi
Slogan «Games for people»
Sito web www.artematica.com

Artematica Entertainment (conosciuta come Artematica) è una casa italiana indipendente produttrice e sviluppatrice di software, in particolare videogame e advergame, avente sede a Chiavari, in provincia di Genova. La compagnia è una delle principali e più "antiche" software house indipendenti presenti in Italia. La società sviluppa su piattaforme quali: PC, Web (Facebook, Twitter e gratuito), Sony (PlayStation 2, PlayStation 3 e PSP), Nintendo (DS e Wii), iOS, Android e telefoni cellulari.

Artematica è anche una delle più note compagnie attive nello sviluppo di advergame, e col Cocco Game di Ferrero ed altri (come, per esempio, La Pallastrike sull'Isola di Pasqua), fu la prima azienda italiana a sviluppare questa tipologia di prodotto per attività promozionali.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fondata a Chiavari nel 1996 da Riccardo Cangini, Artematica produce e sviluppa videogame multipiattaforma per una formazione ben differenziata, spesso basata su licenze internazionali e focalizzata soprattutto nel genere delle avventure grafiche.

I videogiochi della società vengono pubblicati in tutto il mondo da partner come: Warner Bros, Ubisoft, DreamCatcher Interactive, DTP-AG, Codemasters, Micro Application, Halifax, Leader, Black Bean, Strategy First, 505 Games, Lighthouse e Akella.

Riconoscimenti e premi[modifica | modifica wikitesto]

Artematica è citata anche nell'Enciclopedia dei giochi, redatta da Giampaolo Dossena e pubblicata nel 2009 da Arnoldo Mondadori Editore.

Generi di videogiochi e produzione[modifica | modifica wikitesto]

Advergames (videogiochi pubblicità)[modifica | modifica wikitesto]

Avventura classica[modifica | modifica wikitesto]

Avventure grafiche[modifica | modifica wikitesto]

Cards games (videogiochi di carte)[modifica | modifica wikitesto]

Casual games (videogiochi misti)[modifica | modifica wikitesto]

Kids games (giochi per bambini)[modifica | modifica wikitesto]

Logica[modifica | modifica wikitesto]

Musicali[modifica | modifica wikitesto]

Party games[modifica | modifica wikitesto]

Picchiaduro[modifica | modifica wikitesto]

Simulatori di vita[modifica | modifica wikitesto]

Sparatutto[modifica | modifica wikitesto]

Sportivi[modifica | modifica wikitesto]

TV games (videogiochi televisivi)[modifica | modifica wikitesto]

1) "Basket Mio";
2) "Time Wings";
3) "Redazione Misteri";
4) "Il gioco delle bolle".

Web games[modifica | modifica wikitesto]

  • I Cristalli di Avalon (gioco gratuito)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]