Art'owr Mkrtčyan (politico)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Art'owr Mkrtčyan
Արթուր Մկրտչյան (Artur Mkrtchyan)

Durata mandato 7 gennaio 1992 –
14 aprile 1992
Presidente Repubblica del Nagorno-Karabakh Flag of Nagorno-Karabakh.svg
Successore Georgy Petrosyan
Gruppo parlamentare Federazione Rivoluzionaria Armena

Artur Mkrtchyan (16 febbraio 195914 aprile 1992) è stato un politico armeno.

È considerato il primo capo di stato della Repubblica del Nagorno-Karabakh in quanto eletto, all'indomani della proclamazione ufficiale dell'indipendenza (6 gennaio 1992), presidente del Consiglio supremo del Nagorno Karabakh[1].

Poche settimane dopo il suo insediamento l'Azerbaigian mosse guerra contro la neonata repubblica e Mkrtchyan si adoperò per aumentarne la capacità difensiva.

Ha espletato il suo mandato per poco più di tre mesi poiché nel successivo mese di aprile, a soli trentatré anni, fu colpito a morte nella sua abitazione in circostanze mai chiarite.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Il primo Presidente della repubblica sarà Robert Kocharyan nominato il 29 dicembre 1994. Sino ad allora il ruolo di capo dello stato verrà ricoperto dal Presidente del parlamento (Consiglio supremo)

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 261482674 LCCN: n99266424