Arsonists Get All the Girls

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Arsonists Get All The Girls
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
Genere Deathcore
Avant-garde metal
Progressive metal
Electronicore
Periodo di attività 2005 – in attività
Etichetta Century Media
Album pubblicati 4
Studio 4

Gli Arsonists Get All The Girls (spesso abbreviato AGATG) sono un gruppo deathcore di Santa Cruz (California), formatisi nel 2005 e posti sotto contratto dalla Century Media.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Gli Arsonists Get All the Girls si formarono per scherzo nel 2005. Di lì a poco, mentre la band divenne sempre più seria, uscì un demo di tre canzoni e nel 2006 venne pubblicato il primo album dal titolo Hits from the Bow sotto la Process Records[1]. Nell'aprile 2007 gli AGATG vengono messi sotto contratto dalla Century Media Records[1][2]. Anticipato dal singolo Shoeshine for Neptune il 14 agosto 2007 venne pubblicato il secondo album della band The Game of Life[1], il primo con la Century Media. Il 30 novembre 2007 il bassista Pat Mason muore nel sonno all'età di 21 anni[3].

Nel 2008 in seguito alla tragica scomparsa di Pat Mason la band si vide costretta a cercare un nuovo bassista e venne assoldato Adam Swan. Inoltre il chitarrista Nick Cardinelli lasciò la band per perseguire un altro tipo di carriera e si unì al gruppo Derek Yarra[4]. Nella primavera del 2008 la band iniziò una serie di tour al fianco di Dead to Fall, Impending Doom, Sea of Treachery[5], Carnifex, Embrace the End, Broadcast the Nightmare e Conducting from the Grave[6]. Durante i tour la band fu ancora soggetta a cambi di line-up con le partenze di Adam Swan e Derek Yarra sostituiti rispettivamente da Steve Dean e Jaeson Bardoni[7]. Tra la fine del 2008 e metà del 2009 la line-up della band venne sconvolta ulteriormente: il tastierista e cantante Remi Rodburg lasciò il gruppo in modo amichevole[8], e venne sostituito da Sean Richmond[9], il bassista Steve Dean lasciò per perseguire altri interessi personali; Jaeson Bardoni cambiò di strumento mettendosi al basso mentre alla chitarra ritornò Derek Yarra[9]. Anche il cantante Cameron Reed lasciò la band nel 2009 per motivi religiosi e venne sostituito da Jared Monette[10]. Il 14 luglio 2009 uscì il terzo album della band dal titolo Portals, il primo dopo i vari sconvolgimenti di line-up. In seguito a Portals la band partecipò a numerosi tour, vide la partenza di Derek Yarra con Jaeson Bardoni che tornò al suo ruolo di chitarrista ed il nuovo arrivato Greg Howell al basso. Nel dicembre del 2010 la band tornò in studio per registrare un nuovo album. L'album in questione uscì il 17 maggio 2011 con il titolo Motherland.

All'inizio del 2013 la band inizia le registrazioni per un nuovo album, con il produttore Zack Ohren[11] e vede un nuovo cambio di line-up con la partenza del chitarrista e membro fondatore Arthur Alvarez e del cantante Jared Monette ed il ritorno del cantante Remi Rodburg[12].

Il sound[modifica | modifica sorgente]

Il genere della band è di difficile definizione, presentando una commistione di death metal, hardcore punk e progressive metal[1], con un ampio uso di ampio uso di tastiere e synth. Le loro composizioni presentano l'uso di voci in screaming e growl. Lo stile chitarristico è decisamente orientato al metalcore. Nei loro pezzi non sono rare contaminazioni jazz e funk.

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Attuale[modifica | modifica sorgente]

  • Remi Rodburg - voce (2005-2008; 2013-presente), tastiere (2005-2008)
  • Sean Richmond - tastiere, voce (2008-presente)
  • Jaeson Bardoni - chitarra (2008-2009; 2010-presente) basso (2009)
  • Greg Howell - basso (2009-presente)
  • Garin Rosen - batteria (2005-presente)

Ex componenti[modifica | modifica sorgente]

  • Cameron Reed - voce, tastiere (2005-2009)
  • Derek Yarra - chitarra (2008; 2009)
  • Nick Cardinelli - chitarra (2005-2008)
  • James Lucas - chitarra
  • Steve Borella - chitarra
  • Stephen Dean - basso (2008-2009)
  • Adam Swan - basso (2007-2008)
  • Patrick Mason - basso (2005-2007) (deceduto)
  • Geoffery Montague - tastiere (2005)
  • Caleb Ellison - tastiere
  • Adam Trowbridge - chitarra (2005-2006)
  • Arthur Alvarez - chitarra (2005-2013)
  • Jared Monette - voce (2009-2013)

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d (EN) Arsonists Get All the Girls in Allmusic, All Media Network.
  2. ^ (EN) ARSONISTS GET ALL THE GIRLS Signs With CENTURY MEDIA RECORDS, Blabbermouth.net. URL consultato il 15 aprile 2013.
  3. ^ (EN) ARSONISTS GET ALL THE GIRLS Bassist Dead At 21, Blabbermouth.net. URL consultato il 15 aprile 2013.
  4. ^ (EN) ARSONISTS GET ALL THE GIRLS Announces New Members, Blabbermouth.net. URL consultato il 15 aprile 2013.
  5. ^ (EN) Dead To Fall, Arsonists Get All The Girls tour, Lambgoat. URL consultato il 15 aprile 2013.
  6. ^ (EN) Carnifex, AGATG, Embrace The End tour, Lambgoat. URL consultato il 15 aprile 2013.
  7. ^ (EN) Arsonists Get All The Girls update, Lambgoat. URL consultato il 15 aprile 2013.
  8. ^ (EN) Arsonists Get All The Girls line-up changes, Lambgoat. URL consultato il 15 aprile 2013.
  9. ^ a b (EN) Arsonists Get All The Girls line-up changes, Lambgoat. URL consultato il 15 aprile 2013.
  10. ^ (EN) Arsonists Get All the Girls replaces singer, Lambgoat. URL consultato il 15 aprile 2013.
  11. ^ (EN) Arsonists Get All The Girls recording new album, Lambgoat. URL consultato il 15 aprile 2013.
  12. ^ (EN) Arsonists Get All The Girls rejoined by ex-singer, Lambgoat. URL consultato il 15 aprile 2013.