Arrows A20

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Arrows A20
Descrizione generale
Costruttore bandiera  Arrows
Categoria Formula 1
Squadra Arrows
Progettata da Mike Coughlan
Sostituisce Arrows A19
Sostituita da Arrows A21
Descrizione tecnica
Meccanica
Telaio Monoscocca in fibra di carbonio
Motore Arrows T2-F1 3.0 V10
Trasmissione Arrows L semi-auto
Dimensioni e pesi
Passo 2995 mm
Peso 600 kg
Altro
Carburante Repsol YPF
Pneumatici Bridgestone
Risultati sportivi
Debutto Gran Premio d'Australia 1999
Piloti 14. Pedro de la Rosa
15. Toranosuke Takagi
Palmares
Corse Vittorie Pole Giri veloci
16 0 0 0

La Arrows A20 fu una vettura di Formula 1 impiegata dalla scuderia inglese nel corso della stagione 1999. Fu disegnata da Mike Coughlan. Spinta come la precedente Arrows A19 da un motore costruito in proprio (il modello A20E); era costruita in carbonfibra monoscocca, ed era gommata Bridgestone.

Ottenne nel corso dell'anno un solo punto, grazie al sesto posto di Pedro de la Rosa nel Gran Premio d'Australia (tra l'altro ottimo esordio del pilota spagnolo in Formula 1), prima gara della stagione, in cui l'altro pilota Toranosuke Takagi giunse settimo. Nel corso della stagione perse via via competitività a causa anche delle difficoltà interne alla scuderia.

Formula 1 Portale Formula 1: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Formula 1