Arrigo Padovan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Arrigo Padovan
Arrigo Padovan.JPG
Dati biografici
Nazionalità bandiera Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada
Ritirato 1962
Carriera
Squadre di club
1950 Lygie-Pirelli
1951 Atala-Pirelli Atala-Pirelli
Lygie-Pirelli
1952 Atala-Pirelli Atala-Pirelli
1953 Atala-Pirelli Atala-Pirelli
Allegro Allegro
1954 Atala-Pirelli Atala-Pirelli
Lygie-Torpado
1955 Atala-Pirelli Atala-Pirelli
Lygie
Juvela
1956 Atala-Pirelli Atala-Pirelli
Arrow-Hutchinson
1957-1959 Atala-Pirelli Atala-Pirelli
1960-1962 Gazzola Gazzola
Nazionale
1956-1959 Italia Italia
 

Arrigo Padovan (Castelbaldo, 16 giugno 1927) è un ex ciclista su strada italiano. Professionista dal 1950 al 1962.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Inizialmente dovette alternare per molto tempo il ciclismo al lavoro come meccanico, ma a ventidue anni decise di darsi completamente al pedale e per farlo ebbe bisogno anche dell'aiuto dei concittadini, che si autotassarono per permettergli l'acquisto di una bici con cui correre.[senza fonte] Padovan ripagò subito l'aiuto con diversi successi e buoni piazzamenti in corse a tappe ed in linea; nel 1951 passò professionista e si impose nel Gran Premio Industria e Commercio di Prato.

Ingaggiato dall'Atala nel 1952, al suo primo Giro d'Italia ottenne buoni piazzamenti e verso la fine della stagione ottenne anche due secondi posti, al Giro di Lombardia e nella Tre Valli Varesine.

Nelle stagioni seguenti continuò ad ottenere buone prestazioni, come il secondo posto al Giro del Lazio del 1954, ma non arrivarono successi fino al 1955, quando vinse una tappa al Tour de Suisse davanti ad Hugo Koblet, il quale però si prese la rivincita battendolo nel Giro del Ticino. Quell'anno arrivò anche il successo al Giro di Toscana con un allungo sul finale di gara. Di qui in avanti arrivarono solo altre cinque vittorie, tra il 1956 ed il 1960, ma tutte importanti: due tappe al Tour e tre al Giro.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Coppa Caivano
Gran Premio Industria e Commercio di Prato
1ª tappa Giro delle Dolomiti
3ª tappa Gran Premio del Mediterraneo
Bolzano-Trento
Gran Premio Industria - Belmonte-Piceno
Giro di Toscana
4ª tappa Tour de Suisse (Genf > Sitten)
8ª tappa Tour de France
3ª tappa Giro d'Italia
11ª tappa Tour de France
17ª tappa Giro d'Italia
21ª tappa Giro d'Italia

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi giri[modifica | modifica wikitesto]

1951: 8º
1952: 16º
1953: 17º
1956: 12º
1957: 41º
1958: 65º
1959: 84º
1960: 83º
1956: 26º
1957: 20º
1958: 45º
1959: 52º

Classiche[modifica | modifica wikitesto]

1951: 27º
1953: 18º
1955: 98º
1956: 8º
1957: 74º
1958: 77º
1959: 34º
1960: 91º
1961: 78º
1950: 33º
1951: 10º
1952: 3º
1953: 41º
1954: 26º
1955: 11º
1957: 27º
1959: 101º

Competizioni mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Waregem 1957 - In linea: ritirato

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]