Arnold Zeck

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Arnold Zeck
Universo Nero Wolfe
Lingua orig. Inglese
Autore Rex Stout
Sesso Maschio
Professione boss criminale

Arnold Zeck è un personaggio di fantasia nato dalla penna dello scrittore statunitense Rex Stout, che compare nelle opere della serie di Nero Wolfe.

Zeck appare in tre romanzi di Nero Wolfe. È un boss criminale misterioso e piuttosto potente, dalle capacità intellettuali notevoli. Con Wolfe si sviluppa una mutua ammirazione, anche se la loro avversità è chiara sin dall'inizio.

La presenza malevola di Zeck giunge attraverso il telefono in due romanzi, Abbiamo trasmesso (del 1948) e Nient'altro che la verità (1949). Zeck aveva già precedentemente telefonato a Wolfe in due occasioni: il 9 giugno del 1943, per il lavoro svolto da Wolfe per il generale Carpenter; e il 16 gennaio del 1946, riguardo Mrs. Tremont. Appare per la prima volta nel romanzo Nelle migliori famiglie (del 1950), il terzo di quella che è famosa per essere la Trilogia di Zeck, in cui Nero Wolfe trova necessario sconfiggere Zeck una volta per tutte. Nel 1974,la Viking Press ha pubblicato i tre romanzi di Zeck in un volume.