Arnold Schering

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Arnold Schering (Breslavia, 2 aprile 1877Berlino, 7 marzo 1941) è stato un musicologo tedesco.

Figlio di un editore d'arte, crebbe a Dresda, dove frequentò il collegio Sant'Anna (Annengymnasium) imparando a suonare il violino. A partire dal 1896 proseguì i suoi studi con Joseph Joachim alla Scuola Superiore di Musica (Musikhochschule) di Berlino e musicologia all'Università di Lipsia, dove si fece notare con una tesi sulla storia del concerto strumentale, interessandosi, fra i primi, ad Antonio Vivaldi. Insegnò a Berlino dopo il 1928.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Bernhold Schmid: Schering, Arnold. In: Neue Deutsche Biographie (NDB). Bd. 22, Berlino 2005, S. 696 f.
  • Renate Hübner-Hinderling: Schering, Arnold. In: Biographisch-Bibliographisches Kirchenlexikon (BBKL). Bd. 9, Herzberg 1995, ISBN 3-88309-058-1, Sp. 165–166.

Controllo di autorità VIAF: 49405704 LCCN: n/86/130321