Arnaldo Zocchi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Arnaldo Zocchi: Monumento a Giuseppe Garibaldi

Arnaldo Zocchi, indicato anche con il nome di Arnoldo (Firenze, 1862Roma, 1940), è stato uno scultore italiano.

Figlio d'arte (il padre, il fiorentino Emilio (1835-1913, fu anch'egli scultore [1]), è autore di numerosi monumenti, tra i quali una statua equestre di Garibaldi a Bologna e una delle quattro Vittorie alate poste sul Vittoriano di Roma. Opere di Zocchi, oltre che in Italia, si trovano anche in Bulgaria, Stati Uniti, Argentina ed Egitto.

Al suo nome il comune di Roma ha dedicato una via cittadina [2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Vedi Enciclopedia Italiana, edizione online. Riferimenti in Collegamenti esterni.
  2. ^ Istituzione del 4 febbraio 1969; borgata di Acilia.

Alcune opere di Zocchi[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 57773017