Armstrong (cratere)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Armstrong
Tipo Crater
Satellite Luna
Dati topografici
Coordinate 1°24′N 25°00′E / 1.4°N 25°E1.4; 25Coordinate: 1°24′N 25°00′E / 1.4°N 25°E1.4; 25
Diametro 4,6 km
Profondità 0,7 km
Localizzazione
Armstrong
Mappa topografica della Luna. Proiezione di Mercatore. Area rappresentata: 90°N-90°S; 180°W-180°E.

Armstrong è un piccolo cratere lunare da impatto situato nella parte meridionale del mare della Tranquillità. Si trova a circa 50 chilometri a nordest del sito di atterraggio dell'Apollo 11: prende il nome da Neil Armstrong, il primo uomo a mettere piede sulla Luna, ed è il più orientale della linea di tre crateri nominati in onore dell'equipaggio dell'Apollo 11. A nord si trova il luogo dove è precipitata la sonda Ranger 8.

Questo cratere era identificato come Sabine E, prima di essere rinominato dall'Unione Astronomica Internazionale. Il cratere Sabine è situato a ovest di Armstrong.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Geologia lunare La Luna
Formazioni geologiche: CatenaeCrateriDorsaFossaeLacūsMariaMontesOceaniPaludesPlanitiaePromontoriaRimaeRupēsStationesSinūsValles
Voci correlate: LunaEsogeologia
Stub astronomia.png Questo box:     vedi · disc. · mod.
sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare