ArmA III

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
ArmA III
Sviluppo Bohemia Interactive
Pubblicazione Steam[1]
Serie ArmA
Data di pubblicazione 12 settembre 2013[2]
Genere Sparatutto in prima persona tattico, Sparatutto in terza persona, Simulatore
Tema Guerra
Modalità di gioco Giocatore singolo, Multigiocatore
Piattaforma Microsoft Windows
Distribuzione digitale Steam
Motore grafico Real Virtuality 4
Periferiche di input Tastiera e mouse
Preceduto da ArmA II

ArmA III (conosciuto anche come ArmA 3) è un videogioco sparatutto tattico open world sviluppato da Bohemia Interactive e pubblicato da Steam.

Il 25 giugno 2013 è stata pubblicata ufficialmente la versione beta del gioco.

La versione finale è stata pubblicata il 12 settembre 2013 sia in versione fisica che digitale; quest'ultima è scaricabile dalla piattaforma Steam.[3]

Generale[modifica | modifica wikitesto]

ArmA III, come tutti gli altri episodi della serie (ArmA, ArmA II e le relative espansioni) è improntato al realismo; per questo motivo, la stessa Bohemia Interactive Studios l'ha definito "l'unico simulatore di guerra esistente".

Nel gioco figurano due grandi mappe rappresentanti le isole realmente esistenti di Lemno (Altis, nel gioco) ed Agiostrati (Stratis nel gioco) nel Mar Egeo.

L'ambientazione futuristica fa sì un arsenale misto di armi dei giorni nostri ed armi future basate su prototipi realmente esistenti sia a disposizione del giocatore. Sia la casa produttrice che la comunità non ufficiale di modificatori[4] (modder), continuano a rilasciare aggiornamenti e contenuti aggiuntivi per ArmA III, prolungandone in modo sensibile la longevità ed aggiungendo elementi simulativi mancanti nella versione originale del gioco.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Campagna[modifica | modifica wikitesto]

ArmA III è ambientato nella metà degli anni 30 del XXI secolo. Le forze NATO - schierate sulle isole greche del mar Egeo - stanno svolgendo un'operazione di mantenimento della pace in un'area delicata al confine tra i paesi NATO e l'alleanza CSAT, comprendenti i Paesi mediorentali e la Cina. Durante la prima campagna in giocatore singolo, l'utente vestirà i panni di un soldato dell'esercito americano, il Caporale Kerry. La campagna è composta di 3 capitoli: Survive(Sopravvivi), Adapt(Adattati), Win(Vinci). Nel primo capitolo, Survive, il giocatore dovrà sopravvivere dopo che le forze alleate sono state sconfitte e l'operazione NATO è fallita. Nel secondo capitolo Adapt, disponibile dal 21 gennaio 2014, il giocatore dopo essere sbarcato sull'isola maggiore (Altis), si unirà alla FIA per cercare di sconfiggere le forze dell'AAF, aiutate dalla CSAT. La data d'uscita di Win non è stata ancora rivelata.[5]

Fazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • NATO: Si difende disperatamente contro CSAT, nel tentativo di invertire il l'esito della guerra.
  • CSAT: Canton-Protocol Strategic Alliance Treaty, le forze orientali guidati da Iran; occupano Altis.
  • AAF: Altian Armed Forces, la forza locale dell'isola.
  • FIA: Freedom Island Alliance, una milizia di resistenza.
  • I civili: Residenti greci coinvolti nel conflitto.

Motore grafico[modifica | modifica wikitesto]

ArmA III usa l'ultima versione del motore grafico prodotto dalla Bohemia Interactive, il Real Virtuality 4. Le novità rispetto al capitolo precedente sono:

  • Generatore di missioni avanzato
  • Supporto per DirectX 10 e DirectX 11 
  • 20 km di distanza visiva
  • Fisica Ragdoll
  • Ultima versione PhysX 3.0
  • Ambienti e veicoli subacquei
  • Personalizzazione di armi e uniformi
  • Nuvole volumetriche
  • Aggiunto Framebuffer Oggetto e Rendering di Texture
  • Miglioramento del motore di illuminazione
  • Supporto per Java
  • Supporto movimento a 6 gradi
  • Migliorata chat VoIP e audio generico

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Pre-lancio[modifica | modifica wikitesto]

Bohemia Interactive ha annunciato ufficialmente lo sviluppo di ArmA III il 19 maggio 2011. Nel giugno 2012 è stata mostrata una versione alfa del gioco al E3. Nel mese di agosto 2013, Bohemia Interactive annunciò che avrebbe ampliato la campagna tramite tre DLC, scaricabili dopo il lancio iniziale del gioco. Il primo sarà chiamato Survive, seguito da Adapt e Win.

Versioni Alfa e Beta[modifica | modifica wikitesto]

Una versione alfa del gioco è stata pubblicata il 5 marzo 2013. Essa consentiva ai giocatori di sperimentare quanto realizzato fino ad allora, nonché di fornire pareri sul gioco e riscontri sulle problematiche ancora irrisolte.

La versione beta invece è stata pubblicata il 25 giugno 2013. Tutti coloro che possedevano l'alfa hanno avuto automaticamente aggiornata la loro copia.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Il fondale di Stratis brulica di relitti, uno dei più noti è il V-22 Osprey sommerso alla fine della pista di atterraggio.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) ArmA 3 will be Steam-exclusive. URL consultato il 24 agosto 2013.
  2. ^ ARMA III alla fine ad Autunno 2013. URL consultato il 27 aprile 2013.
  3. ^ Beta di ArmA III il 25 giugno. URL consultato il 20 giugno 2013.
  4. ^ (EN) Gamescom 2013 : Arma 3 videos, Armaholic, 23 agosto 2013. URL consultato il 24 agosto 2013.
  5. ^ Arma III - Adapt sarà disponibile dal 21 gennaio 2014

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]