Arklow

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Arklow
città
(GA) An tInbhear Mór
Arklow – Veduta
Localizzazione
Stato Irlanda Irlanda
Provincia Flag of Leinster (bright).svg Leinster
Contea Wicklowcocoarms.png Wicklow
Territorio
Coordinate 52°47′38.76″N 6°09′53.64″W / 52.7941°N 6.1649°W52.7941; -6.1649 (Arklow)Coordinate: 52°47′38.76″N 6°09′53.64″W / 52.7941°N 6.1649°W52.7941; -6.1649 (Arklow)
Altitudine 66 m s.l.m.
Superficie 13,51[1] km²
Abitanti 13 009[2] (2011)
Densità 962,92 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+0
Motto Maoin na mara ár muinighin
Cartografia
Mappa di localizzazione: Irlanda
Arklow
Sito istituzionale

Arklow (in irlandese An tInbhear Mór [3] o anche conosciuta come Inbhear Dé, letteralmente il grande estuario) è una città dell'Irlanda nella contea di Wicklow.

Fondata nel IX secolo dai Vichinghi, è stata il sito della battaglia più sanguinosa della Rivolta irlandese del 1798.

È la terza città più popolosa della contea. La città sorge alla foce del fiume Avoca.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Censimento 2011: volume 1, tabella 7. (in inglese)
  2. ^ Censimento 2011: volume 1, tabella 7. (in inglese)
  3. ^ Placenames Database of Ireland. (in inglese)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Irlanda Portale Irlanda: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Irlanda