Arkenu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Arkenu cratere
Arkenu craters.jpg
Landsat immagine satellitare dei crateri Akenu NASA World Wind
Stato Libia Libia
Altezza 300 m s.l.m.
Coordinate 22°06′05″N 23°47′53.99″E / 22.10139°N 23.79833°E22.10139; 23.79833Coordinate: 22°06′05″N 23°47′53.99″E / 22.10139°N 23.79833°E22.10139; 23.79833
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Libia
Arkenu cratere

Con il termine Arkenu (dal vicino monte Jebel Arkenu) si indicano due strutture geologiche presenti nel sud-est del deserto libico che si ritiene siano il frutto dell'impatto di due meteoriti, vengono indicanti con il termine Arkenu 1 e 2. Esse mostrano un anello di rispettivamente 10 km e 6,8 km. Questa strana struttura venne identificata esaminando foto scattate da satelliti. Una spedizione geologica sul terreno avvenuta nel 2003 ha confermato, che molto probabilmente queste strutture sono il risultato di un doppio impatto avvenuto simultaneamente circa 140 milioni di anni fa. L'esame in loco, ha evidenziato tipi di rocce tipiche di un impatto meteoritico. Altro elemento che sembra avvalorare l'ipotesi di una genesi da impatto, sono i cerchi concentrici che caratterizzano le Arkenu.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]