Arena dello Stretto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 38°06′39.63″N 15°38′42.21″E / 38.111008°N 15.645058°E38.111008; 15.645058

Arena Senatore Ciccio Franco
Reggio calabria panorama arena dello stretto.jpg
Ubicazione
Stato Italia Italia
Località Reggio Calabria
Indirizzo Lungomare Falcomatà
Dati tecnici
Tipo Teatro all'aperto
Realizzazione
Costruzione XX secolo

L'Arena dello Stretto (ufficialmente "Anfiteatro Senatore Ciccio Franco") è un teatro di costruzione moderna, a imitazione degli antichi teatri greci, situato sul lungomare Falcomatà a Reggio Calabria, nel punto in cui prima del terremoto del 1908 sorgeva il Molo di Porto Salvo.

La struttura, rispecchiando la tradizione del teatro antico, offre una vista panoramica, in questo caso dello Stretto di Messina. Oltre alla gradinata semicircolare, il teatro presenta due ampie rampe ai lati che consentono alle persone disabili di giungere nella zona inferiore dell'"arena".

Il teatro è spesso sede degli eventi più importanti della città, quali manifestazioni musicali, teatrali e cinematografiche (in particolare Reggio Calabria Film Fest), e feste stagionali (Solstizio d'Estate dell'Accademia di Belle Arti).

La statua di Athena Promachos[modifica | modifica wikitesto]

Arena dello Stretto e Cippo Marmoreo (vista frontale)
La statua di Athena

Il Cippo Marmoreo, monumento a Vittorio Emanuele III con la statua di Atena, fu eretto sul Molo di Porto Salvo proprio dove sbarcò il re sabaudo, toccando per la prima volta il suolo nazionale da sovrano, appreso il regicidio del padre (Umberto I) il 31 luglio 1900.

Progettato dal palermitano Camillo Autore, il monumento fu inaugurato nel maggio del 1932. La statua in bronzo al centro (opera dello scultore messinese Bonfiglio) raffigura Athena Promachos, la dea Atena combattente, che sta a difesa della città di Reggio.

Al termine dei lavori di ristrutturazione ed ammodernamento del lungomare nel 2001 il monumento con la statua di Atena è stato collocato sul pontone al centro del teatro ma, mentre in origine la statua che protegge la città era rivolta verso il mare, l'allora sindaco Italo Falcomatà volle che la statua fosse rivolta verso la città stessa.

L'intitolazione a Ciccio Franco[modifica | modifica wikitesto]

Con una decisione presa dall'allora sindaco Giuseppe Scopelliti nel 2006 l'Arena dello Stretto fu dedicata al senatore Ciccio Franco, dando origine ad un acceso dibattito tra i reggini. Nel discorso inaugurale, Scopelliti definì Franco come "un modello per la destra di oggi"[1] e i moti di Reggio "un'esperienza di popolo sintomatica, riferita ad un periodo storico scandito da un particolare fermento e brillantemente guidato da Franco e da tutti gli altri esponenti"[2], fatto che suscitò sdegno sia nell'opposizione che addirittura nel proprio stesso partito[senza fonte].

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Tra gli eventi più importanti ospitati si ricordano:

  • Il tour di RTL 102.5, con palco e sede di produzione delle trasmissioni del network per quattro estati: 2007, 2008, 2009 e 2011.[3]
  • Il concorso Miss Italia nel mondo la sera del 4 luglio 2011 in diretta su Rai Uno.[4][5]
  • Diverse edizioni di La notte delle sirene sempre in diretta su Rai Uno.[6]
  • Dal 2011 è la location ufficiale del POP MUSIC FESTIVAL, festival nazionale della musica emergente.[7]
  • "I Tesori del Mediterraneo" evento culturale, sportivo e sociale, caratterizzato da una gara remiera disputata a bordo di imbarcazioni che richiamano le antiche navi onerarie romane.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Le proteste sulla stampa nazionale
  2. ^ Osservatorio Democratico
  3. ^ Informazioni sul sito del programma
  4. ^ Miss Italia nel Mondo 2011 da Reggio Calabria
  5. ^ Silvia Novais è "Miss Italia nel mondo 2011"
  6. ^ Rai International online
  7. ^ Informazioni sul festival

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Questa voce fa parte della serie Lungomare Falcomatà
Monumenti e luoghi d'interesse: Arena dello Stretto | Museo dello strumento musicale | Monumento ai Caduti di tutte le guerre | Monumento a Corrado Alvaro | Mura Greche | Terme romane | Pineta Zerbi

Palazzi: Barbera | Albergo Belfanti Centralino | De Blasio | Del Bufalo | Fiaccadori | Palazzo Giuffrè | Palazzo Guarna | Miramare | Nervi | Pellicano | Poste | Prefettura | Romeo Retez | Spanò Bolani | Spinelli | Zani | Villa Genoese Zerbi


Nelle immediate vicinanze:
Museo nazionale della Magna Grecia | Bronzi di Riace | Lido comunale Zerbi


Stazioni ferroviarie: Centrale | Lido