Arena Pantanal

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Arena Pantanal
Arena Multiuso Governador José Fragelli
Cuiaba Arena.jpg
Informazioni
Stato Brasile Brasile
Ubicazione Cuiabá
Inizio lavori 2010
Inaugurazione 2 aprile 2014
Costo R$ 519 000 000
Progetto GCP Arquitetos
Uso e beneficiari
Calcio Cuiaba Cuiabá
Mixto Mixto
Capienza
Posti a sedere 42 968
 

L'Arena Pantanal è uno stadio della città di Cuiabá (Mato Grosso, Brasile). Costruito in occasione dei Mondiali di Calcio del 2014, è uno stadio multi-funzionale che prende il posto del vecchio stadio José Fragelli (più conosciuto come Verdão), demolito nel 2010. Ospita le partite casalinghe del club di calcio Mixto Esporte Clube.

L’Arena Pantanal avrà, in occasione del Campionato mondiale di calcio 2014, nel corso dei quali ospiterà quattro partite, una capacità di quasi 43 000 posti (42 968)[1] , ma al termine del torneo 15mila posti verranno rimossi smantellando le tribune superiori delle due curve, portando lo stadio ad avere una capacità finale di 28mila posti[2]. Lo stadio è stato progettato dallo studio di architettura GCP Arquitetos che ha puntato su un impianto che si potesse ben inserire nel contesto urbano della città (lo stadio si trova a due chilometri ad ovest dal centro di Cuiabà), sviluppando un progetto su scala sostenibile ed ecocompatibile. La costruzione dell’impianto è iniziata appena quando fu completata la demolizione del vecchio stadio Verdao nel 2010. I lavori sono terminanati il 26 aprile 2014.

Coppa del Mondo FIFA 2014[modifica | modifica wikitesto]

Data Orario (BRT) Squadra numero 1 Ris. Squadra numero 2 Fase del torneo Spettatori
13 giugno 2014 18:00 Cile Cile 3 - 1 Australia Australia Girone B 40 275
17 giugno 2014 19:00 Russia Russia 1 - 1 Corea del Sud Corea del Sud Girone H 37 603
21 giugno 2014 19:00 Nigeria Nigeria 1 - 0 Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina Girone F 40 499
24 giugno 2014 17:00 Giappone Giappone 1 - 4 Colombia Colombia Girone C 40 340

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.fifa.com/worldcup/destination/stadiums/stadium=5025112/index.html
  2. ^ Arena Pantanal - The Stadium Guide

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]