Ardashir III

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Moneta di Ardashir III

Ardashir III (621 circa – 27 aprile 630) è stato il 24° re sasanide di Persia dal 628 al 630.

Figlio di Kavadh II, salì al trono quando aveva sette anni e venne deposto e ucciso 18 mesi dopo dal generale Shahrbaraz, che salì al trono e regnò per pochi mesi nel 630.[1]

Predecessore Re sasanide di Persia Successore
Kavadh II 628-630 Shahrbaraz

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ R.W. Thomson The Armenian History attributed to Sebeos, Liverpool, University Press, 1999, pag. 223