Arcolaio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'arcolaio è uno strumento semplice che viene utilizzato per dipanare le matasse[1]. È simile ad un aspo, da cui differisce per l'uso; l'arcolaio serve per disfare le matasse mentre l'aspo per costruirle.

Nella versione più diffusa è costituito da un albero dotato di un castelletto girevole (o una struttura di stecche con diametro regolabile) attorno a cui si posiziona la matassa da dipanare. L'albero è dotato di una base pesante o di un morsetto che mantengono stabile la struttura durante il funzionamento.

Galleria fotografica[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ ARCOLAIO - Dizionario Italiano online Hoepli - Parola, significato e traduzione

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • L' Uínnere - base in pietra e disegno di arcolaio appartenente alla cultura contadina del Sannio

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]