Arcidiocesi di Seul

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Arcidiocesi di Seul
Archidioecesis Seulensis
Chiesa latina
Myeongdongchurch.jpg
Collocazione geografica
Collocazione geografica della diocesi
Diocesi suffraganee
Ch'unch'on, Daejeon, Hamhung, Incheon,
Pyongyang, Suwon, Uijongbu, Wonju
Arcivescovo metropolita cardinale Andrew Yeom Soo-jung
Ausiliari Basil Cho Kyu-man,
Timothy Yu Gyoung-chon,
Peter Chung Soon-taek, O.C.D.
Arcivescovi emeriti cardinale Nicholas Cheong Jin-Suk
Sacerdoti 925 di cui 655 secolari e 270 regolari
1.520 battezzati per sacerdote
Religiosi 503 uomini, 1.774 donne
Abitanti 10.464.051
Battezzati 1.406.710 (13,4% del totale)
Superficie 606 km² in Corea
Parrocchie 219
Erezione 9 settembre 1831
Rito romano
Indirizzo Chung-gu Myong-dong 2-ga1, Seoul 100-022, Korea
Sito web www.catholic.or.kr
Dati dall'Annuario Pontificio 2011 * *
Chiesa cattolica in Corea

L'arcidiocesi di Seul (in latino: Archidioecesis Seulensis) è una sede metropolitana della Chiesa cattolica. Nel 2010 contava 1.406.710 battezzati su 10.464.051 abitanti. È attualmente retta dall'arcivescovo cardinale Andrew Yeom Soo-jung.

Territorio[modifica | modifica sorgente]

L'arcidiocesi comprende l'area metropolitana di Seul in Corea del Sud e le province di North Hwanghae e South Hwanghae in Corea del Nord.

Sede arcivescovile è la città di Seul, dove si trova la cattedrale dell'Immacolata Concezione di Maria[1], chiamata anche cattedrale di Myeong-dong (명동성당)[2] dal nome del quartiere in cui sorge.

Il territorio è suddiviso in 219 parrocchie.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il vicariato apostolico di Corea fu eretto il 9 settembre 1831 con il breve Ex debito di papa Gregorio XVI, ricavandone il territorio dalla diocesi di Pechino (oggi arcidiocesi). Inizialmente estendeva la sua giurisdizione alla Corea e al Giappone, fino a quando, il 27 marzo 1846, il Giappone fu eretto in vicariato apostolico autonomo.

Nel 1911 il vicariato apostolico assunse il nuovo nome di Seul ed al contempo cedette parte del proprio territorio a vantaggio dell'erezione del vicariato apostolico di Taiku (oggi arcidiocesi di Daegu).

Il 10 marzo 1962 il vicariato apostolico fu elevato al rango di arcidiocesi metropolitana con la bolla Fertile Evangelii semen di papa Giovanni XXIII.

Diocesi madre di Corea, che inizialmente comprendeva tutto il territorio della penisola, a più riprese ha ceduto porzioni del proprio territorio a vantaggio dell'erezione di molte circoscrizioni ecclesiastiche coreane, e precisamente:

Dal 1975 l'arcivescovo di Seul è anche amministratore apostolico della diocesi di Pyongyang, sua suffraganea, nel territorio della Corea del Nord.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica sorgente]

  • Barthélemy Bruguière, M.E.P. † (9 settembre 1831 - 20 ottobre 1835 deceduto)
  • San Laurent-Joseph-Marius Imbert, M.E.P. † (26 aprile 1836 - 21 settembre 1839 deceduto)
  • Jean-Joseph-Jean-Baptiste Ferréol, M.E.P. † (14 agosto 1843 - 3 febbraio 1853 deceduto)
  • San Siméon-François Berneux, M.E.P. † (5 agosto 1854 - 8 marzo 1866 deceduto)
  • San Marie-Nicolas-Antoine Daveluy, M.E.P. † (8 marzo 1866 succeduto - 30 marzo 1866 deceduto)
  • Félix-Clair Ridel, M.E.P. † (27 aprile 1869 - 20 giugno 1884 deceduto)
  • Marie-Jean-Gustave Blanc, M.E.P. † (20 giugno 1884 succeduto - 21 febbraio 1890 deceduto)
  • Gustave-Charles-Marie Mutel, M.E.P. † (2 settembre 1890 - 22 gennaio 1933 deceduto)
  • Andrien-Jean Larribeau, M.E.P. † (23 gennaio 1933 succeduto - 5 gennaio 1942 dimesso)
  • Paul Marie Kinam Ro † (10 novembre 1942 - 23 marzo 1967 dimesso)
  • Stephen Kim Sou-hwan † (9 aprile 1968 - 3 aprile 1998 ritirato)
  • Nicholas Cheong Jin-Suk (3 aprile 1998 - 10 maggio 2012 ritirato)
  • Andrew Yeom Soo-jung, dal 10 maggio 2012

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

L'arcidiocesi al termine dell'anno 2010 su una popolazione di 10.464.051 persone contava 1.406.710 battezzati, corrispondenti al 13,4% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1949 65.882 5.752.000 1,1 81 81 813 250 46
1970 156.722 5.953.481 2,6 263 183 80 595 190 824 58
1980 349.314 8.872.133 3,9 282 183 99 1.238 249 906 103
1990 915.813 11.511.038 8,0 415 287 128 2.206 369 1.729 138
1999 1.253.392 12.262.602 10,2 739 554 185 1.696 475 2.319 203
2000 1.299.904 12.358.958 10,5 827 651 176 1.571 505 2.399 216
2001 1.341.528 12.497.135 10,7 807 607 200 1.662 524 2.168 227
2002 1.370.021 12.488.158 11,0 817 617 200 1.676 523 2.520 238
2003 1.409.022 12.519.153 11,3 873 658 215 1.614 546 2.230 248
2004 1.247.150 10.207.295 12,2 836 591 245 1.491 576 2.102 197
2010 1.406.710 10.464.051 13,4 925 655 270 1.520 503 1.774 219

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ 명동 주교좌 성당 (明洞聖堂), Seoul 서울, South Korea
  2. ^ [1] [2]

Fonti[modifica | modifica sorgente]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi