Arcidiocesi di San Francisco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Arcidiocesi di San Francisco
Archidioecesis Sancti Francisci
Chiesa latina
Cathedral of Saint Mary of the Assumption.jpg
Regione ecclesiastica XI (CA, HI, NV)
Roman Catholic Archdiocese of San Francisco.svg Archdiocese of San Francisco map 1.png
Provincia ecclesiastica
Provincia ecclesiastica della diocesi
Collocazione geografica
Collocazione geografica della diocesi
Diocesi suffraganee
Honolulu, Las Vegas, Oakland, Reno, Sacramento, Salt Lake City, San Jose in California, Santa Rosa in California, Stockton
Arcivescovo metropolita Salvatore Joseph Cordileone
Ausiliari William Joseph Justice,
Robert Walter McElroy
Arcivescovi emeriti John Raphael Quinn,
George Hugh Niederauer
Sacerdoti 417 di cui 255 secolari e 162 regolari
1.064 battezzati per sacerdote
Religiosi 207 uomini, 695 donne
Diaconi 79 permanenti
Abitanti 1.850.035
Battezzati 444.008 (24,0% del totale)
Superficie 2.620 km² negli Stati Uniti d'America
Parrocchie 90
Erezione 29 luglio 1853
Rito romano
Indirizzo One Peter Yorke Way, San Francisco, CA 94109-6602
Sito web www.sfarchdiocese.org
Dati dall'Annuario Pontificio 2011 * *
Chiesa cattolica negli Stati Uniti d'America

L'arcidiocesi di San Francisco (in latino: Archidioecesis Sancti Francisci) è una sede metropolitana della Chiesa cattolica appartenente alla regione ecclesiastica XI (CA, HI, NV). Nel 2010 contava 444.008 battezzati su 1.850.035 abitanti. È attualmente retta dall'arcivescovo Salvatore Joseph Cordileone.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

L'arcidiocesi comprende le contee di San Francisco, San Mateo e Marin, nello Stato della California (Stati Uniti).

Sede arcivescovile è la città di San Francisco, dove si trova la cattedrale di Santa Maria Assunta (Saint Mary of the Assumption).

Il territorio si estende su 2.325 km² ed è suddiviso in 90 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'arcidiocesi è stata eretta il 29 luglio 1853, ricavandone il territorio dalla diocesi di Monterey.

Ha ceduto a più riprese porzioni del suo territorio a vantaggio dell'erezione di nuove circoscrizioni ecclesiastiche:

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

L'arcidiocesi al termine dell'anno 2010 su una popolazione di 1.850.035 persone contava 444.008 battezzati, corrispondenti al 24,0% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1950 650.000 3.000.000 21,7 879 483 396 739 736 2.374 194
1966 812.186 2.413.000 33,7 868 386 482 935 644 2.216 153
1970 842.760 2.521.700 33,4 891 370 521 945 661 2.060 151
1976 596.400 2.542.655 23,5 919 383 536 648 9 740 1.657 153
1980 630.274 2.694.200 23,4 958 428 530 657 11 388 1.617 153
1990 395.000 1.600.000 24,7 559 295 264 706 38 326 1.085 104
1999 422.000 1.700.000 24,8 433 227 206 974 52 47 825 93
2000 422.500 1.760.299 24,0 393 194 199 1.075 75 258 814 90
2001 422.500 1.760.300 24,0 384 194 190 1.100 72 249 823 90
2002 425.210 1.744.050 24,4 366 193 173 1.161 73 226 821 90
2003 425.210 1.744.050 24,4 417 247 170 1.019 67 225 800 90
2004 425.210 1.744.050 24,4 425 273 152 1.000 62 203 801 90
2010 444.008 1.850.035 24,0 417 255 162 1.064 79 207 695 90

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi