Arcidiocesi di Fort-de-France

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Arcidiocesi di Fort-de-France
Archidioecesis Arcis Gallicae
Chiesa latina
Cathédrale Saint Louis.jpg
Diocesi suffraganee
Basse-Terre, Caienna
Arcivescovo metropolita Gilbert Marie Michel Méranville
Arcivescovi emeriti Maurice Rigobert Marie-Sainte
Sacerdoti 58 di cui 35 secolari e 23 regolari
5.379 battezzati per sacerdote
Religiosi 33 uomini, 171 donne
Diaconi 3 permanenti
Abitanti 390.000
Battezzati 312.000 (80,0% del totale)
Superficie 1.080 km² in Francia
Parrocchie 47
Erezione 1643
Rito romano
Cattedrale San Luigi
Concattedrali Nostra Signora Assunta
Indirizzo B.P. 586, 5-7 Rue du Révérend Père Pinchon, 97207 Fort-de-France CEDEX, Martinique
Sito web martinique.cef.fr
Dati dall'Annuario Pontificio 2007 * *
Chiesa cattolica in Francia

L'arcidiocesi di Fort-de-France (in latino: Archidioecesis Arcis Gallicae) è una sede metropolitana della Chiesa cattolica. Nel 2004 contava 312.000 battezzati su 390.000 abitanti. È attualmente retta dall'arcivescovo Gilbert Marie Michel Méranville.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

L'arcidiocesi comprende l'isola di Martinica.

Sede arcivescovile è la città di Fort-de-France, dove si trova la cattedrale di San Luigi. A Saint-Pierre si trova la concattedrale di Nostra Signora dell'Assunzione.

Il territorio è suddiviso in 47 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

I gesuiti stabilirono la prima missione per l'evangelizzazione della Martinica nel 1640, guidata dai padri Bouton e Hempteau.

La prefettura apostolica delle Isole e di Terraferma fu eretta nel 1643. Essa comprendeva tutti i territori francesi delle Antille e la Guyana francese.

Nel 1654 i padri Ceubergeon e Gueimu furono trucidati dalla popolazione locale in rivolta.

Nel dicembre 1731 cedette una porzione di territorio a vantaggio dell'erezione della prefettura apostolica della Guyana francese (oggi diocesi di Caienna).

Il 27 settembre 1850 la prefettura apostolica fu elevata a diocesi suffraganea dell'arcidiocesi di Bordeaux e assunse il nome di diocesi di Martinica. Contestualmente cedette una porzione di territorio a vantaggio dell'erezione della diocesi di Guadalupa e Basse-Terre (oggi diocesi di Basse-Terre).

Dallo stesso anno la sede vescovile fu traslata a Saint-Pierre, ma dopo la catastrofica eruzione vulcanica del 1902 ritornò a Fort-de-France. Fin dall'erezione la diocesi ha unito il titolo di Saint-Pierre (Sancti Petri).

Il 26 settembre 1967 la diocesi è stata ulteriormente elevata al rango di arcidiocesi metropolitana con la bolla Quod Christus di papa Paolo VI.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Etienne Jean François Le Herpeur † (22 giugno 1850 - 13 aprile 1858 deceduto)
  • Louis-Martin Porchez † (24 giugno 1858 - 11 giugno 1860 deceduto)
  • Amand-Joseph Fava † (25 gennaio 1871 - 3 agosto 1875 nominato vescovo di Grenoble)
  • Julien-François-Pierre Carmené † (24 agosto 1875 - 30 agosto 1897 dimesso)
  • Étienne-Joseph-Frédéric Tanoux † (5 febbraio 1898 - 22 novembre 1899 deceduto)
  • Maurice-Charles-Alfred de Cormont † (7 dicembre 1899 - 27 novembre 1911 nominato vescovo di Aire)
  • Joseph Félix François Malleret, C.S.Sp. † (3 febbraio 1912 - 25 giugno 1914 deceduto)
  • Paul-Louis-Joseph Lequien † (15 marzo 1915 - 5 gennaio 1941 deceduto)
  • Henri-Marie-François Varin de la Brunelière, C.S.Sp. † (24 ottobre 1941 - 4 luglio 1972 ritirato)
  • Maurice Rigobert Marie-Sainte (4 luglio 1972 - 8 gennaio 2004 ritirato)
  • Gilbert Marie Michel Méranville, dal 14 novembre 2003

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

L'arcidiocesi al termine dell'anno 2006 su una popolazione di 390.000 persone contava 312.000 battezzati, corrispondenti all'80,0% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1948 258.000 261.595 98,6 93 43 50 2.774 55 160 41
1966 320.000 330.000 97,0 122 59 63 2.622 86 247 46
1970 300.000 320.000 93,8 131 66 65 2.290 86 249 46
1976 290.000 324.832 89,3 100 46 54 2.900 71 220 47
1980 290.000 320.000 90,6 97 45 52 2.989 66 210 47
1990 300.000 339.000 88,5 72 38 34 4.166 43 213 47
1999 280.000 359.800 77,8 65 38 27 4.307 37 217 47
2000 297.515 381.427 78,0 68 44 24 4.375 35 224 47
2001 297.515 381.427 78,0 63 38 25 4.722 36 229 47
2002 297.515 381.427 78,0 60 34 26 4.958 37 218 45
2003 297.515 381.427 78,0 62 35 27 4.798 38 183 47
2004 297.515 381.427 78,0 62 35 27 4.798 37 178 47
2006 312.000 390.000 80,0 58 35 23 5.379 3 33 171 47

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi