Archeologia computazionale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'archeologia computazionale è il campo di applicazione che finalizza l'uso delle tecnologie informatiche alle discipline specifiche dell'archeologia e dei beni culturali, architettonici e monumentali.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]