Arcadio María Larraona Saralegui

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Arcadio María Larraona Saralegui
cardinale di Santa Romana Chiesa
CardinalCoA PioM.svg
Dilexit tradidit
Nato 13 novembre 1887, Oteiza de la Solana
Creato cardinale 14 dicembre 1959 da papa Giovanni XXIII
Deceduto 7 maggio 1973

Arcadio María Larraona Saralegui (Oteiza de la Solana, 13 novembre 1887Roma, 7 maggio 1973) è stato un cardinale spagnolo.

Fu nominato cardinale della Chiesa cattolica da papa Giovanni XXIII.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nacque a Oteiza de la Solana il 13 novembre 1887. Dal 1940 al 1945 è commissario pontificio della Compagnia di San Paolo.

Papa Giovanni XXIII lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 14 dicembre 1959.

Partecipò al Concilio Vaticano II, schierandosi con l'ala conservatrice del Coetus Internationalis Patrum.

Morì il 7 maggio 1973 all'età di 85 anni.

Fonti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Segretario della Congregazione per gli Istituti di Vita Consacrata e per le Società di Vita Apostolica Successore Emblem Holy See.svg
Luca Ermenegildo Pasetto 11 dicembre 1949 - 1961 Paul-Pierre Philippe
Predecessore Cardinale diacono dei Santi Biagio e Carlo ai Catinari Successore CardinalCoA PioM.svg
- 17 dicembre 1959 - 28 aprile 1969 Luigi Raimondi
Predecessore Penitenziere Maggiore Successore Emblem Holy See.svg
Nicola Canali 13 agosto 1961 - 2 febbraio 1962 Fernando Cento
Predecessore Prefetto della Congregazione dei Riti Successore Emblem Holy See.svg
Gaetano Cicognani 12 febbraio 1962 - 9 gennaio 1968 Benno Walter Gut
Predecessore Vescovo titolare di Diocesarea di Isauria
(titolo personale di arcivescovo)
Successore BishopCoA PioM.svg
Prudentius Patti 5 aprile 1962 - 19 aprile 1962 Gino Paro
Predecessore Cardinale presbitero del Sacro Cuore di Maria Successore CardinalCoA PioM.svg
Ángel Herrera Oria 28 aprile 1969 - 7 maggio 1973 Lawrence Trevor Picachy