Arbatskaja (Arbatsko-Pokrovskaja)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Mosmetro.svg Arbatskaja
Арбатская
Stazione della metropolitana di Mosca
Gestore Moskovskij metropoliten
Inaugurazione 1953
Stato In uso
Linea Linea Arbatsko-Pokrovskaja
Tipologia Stazione sotterranea
Interscambio Biblioteka Imeni Lenina L1
Aleksandrovskij Sad L4
Borovickaja  L9
Mappa di localizzazione: Mosca
Arbatskaja
Metropolitane del mondo

Coordinate: 55°45′08″N 37°36′22″E / 55.752222°N 37.606111°E55.752222; 37.606111

Metropolitana di Mosca
Linea 3 — Arbatsko-Pokrovskaja
White dot.svg Ščëlkovskaja
White dot.svg Pervomajskaja
White dot.svg Izmajlovskaja
White dot.svg Pervomajskaja (dismessa)
White dot.svg Partizanskaja
White dot.svg Semënovskaja
White dot.svg Elektrozavodskaja
White dot.svg Baumanskaja
L5 L10 White dot.svg Kurskaja
 L2 White dot.svg Ploščad' Revoljucii
L1 L4  L9 White dot.svg Arbatskaja
White dot.svg Smolenskaja
L4  L5 White dot.svg Kievskaja
White dot.svg Park Pobedy
White dot.svg Slavjanskij Bul'var
 L4 White dot.svg Kuncevskaja
White dot.svg Molodëžnaja
White dot.svg Krylatskoe
White dot.svg Strogino
White dot.svg Mjakinino
White dot.svg Volokolamskaja
White dot.svg Mitino
White dot.svg Pyatnickoye Šosse

Arbatskaja (in russo: Арбатская?) è una stazione della Linea Arbatsko-Pokrovskaja, la linea 3 della Metropolitana di Mosca. Insieme a Smolenskaja e Kievskaja, fu costruita nel 1953 per sostituire la più datata sezione parallela di binari, che da allora era divenuta parte della Linea Filëvskaja.

La vecchia stazione era stata danneggiata da una bomba tedesca nel 1941, così la sua ricostruzione fu effettuata più in profondità per poter fungere eventualmente da rifugio missilistico (specialmente in caso di bomba atomica). Nonostante inizialmente si fosse pensato di chiudere la stazione, la vecchia sezione fu riaperta cinque anni dopo, creando una situazione confusa, in quanto esistevano due coppie di stazioni completamente separate con gli stessi nomi (Arbatskaja e Smolenskaja).

Arbatskaja fu disegnata da L.M. Polyakov, V.V. Pelevich e Yu.P. Zenkevich. Dato che doveva servire come rifugio antiatomico e come stazione della metropolitana, Arbatskaja è grande (la banchina di 250 metri è la seconda maggiore di Mosca) e profonda (41 metri sotto il livello del suolo). Il tunnel principale è ellittico a sezione incrociata, che si differenzia dal tipico design circolare. La stazione presenta bassi pilastri squadrati ricoperti in marmo rosso e un alto soffitto a volte decorato con ornamenti, motivi floreali e lampadari.

Interscambi[modifica | modifica wikitesto]

Da questa stazione, i passeggeri possono effettuare il trasbordo a Biblioteka Imeni Lenina, sulla Linea Sokol'ničeskaja, Aleksandrovskij Sad sulla Linea Filëvskaja, e Borovickaja sulla Linea Serpuchovsko-Timirjazevskaja. Nonostante il nome in comune, non è possibile raggiungere la stazione Arbatskaja sulla Linea Filëvskaja.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]