Arab Air Carriers Organization

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Arab Air Carriers Organization
الإتحاد العربي للنقل الجوي
Arab Air Carriers Organizationالإتحاد العربي للنقل الجوي
Logo della Arab Air Carriers Organization
Abbreviazione AACO
Tipo associazione di compagnie aeree
Fondazione 1965
Sede centrale Libano Beirut
Area di azione Paesi della Lega Araba
Segretario generale Abdul Wahab Teffaha
Lingua ufficiale arabo
Sito web

L'Arab Air Carriers Organization (in lingua araba: الإتحاد العربي للنقل الجوي - in italiano: Organizzazione Araba dei Trasporti Aerei), abbreviata AACO, è un'organizzazione regionale di commercio fondata nel 1965 dalla Lega degli Stati Arabi.

Il suo obiettivo è quello di promuovere la cooperazione e gli standard di qualità e sicurezza fra le compagnie aeree arabe. Ognuna delle compagnie basate nei 22 stati arabi può entrare a far parte di questa organizzazione.

La sede dell'Arab Air Carriers Organization (AACO) si trova a Beirut, in Libano; mentre l'Arab Air Carriers Organization Regional Training Center (AACORTC) (Centro Regionale di Addestramento dell'Organizzazione Araba dei Trasporti Aerei) ha sede ad Amman, in Giordania.

Attualmente l'AACO è composta da 24 membri:

  1. Libia Libia - Afriqiyah Airways
  2. Algeria Algeria - Air Algérie
  3. Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti - Air Arabia
  4. Egitto Egitto - Air Cairo
  5. Egitto Egitto - EgyptAir
  6. Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti - Emirates
  7. Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti - Etihad Airways
  8. Bahrein Bahrein - Gulf Air
  9. Iraq Iraq - Iraqi Airways
  10. Giordania Giordania - Jordan Aviation
  11. Kuwait Kuwait - Kuwait Airways
  12. Libia Libia - Libyan Airways
  13. Libano Libano - Middle East Airlines
  14. Oman Oman - Oman Air
  15. Palestina Palestina - Palestinian Airlines
  16. Qatar Qatar - Qatar Airways
  17. Marocco Marocco - Royal Air Maroc
  18. Giordania Giordania - Royal Jordanian
  19. Arabia Saudita Arabia Saudita - Saudi Arabian Airlines
  20. Sudan Sudan - Sudan Airways
  21. Siria Siria - Syrian Arab Airlines
  22. Libano Libano - Trans Mediterranean Airways
  23. Tunisia Tunisia - Tunisair
  24. Yemen Yemen - Yemenia

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]