Ara erythrura

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Ara gialloblu codarossa
Extinctbirds1907 P15 Ara erythrura0311.png
Ara erythrura in un disegno di John Gerrard Keulemans
Stato di conservazione
Status iucn3.1 EX it.svg
Estinto (XVII secolo)
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Ordine Psittaciformes
Famiglia Psittacidae
Sottofamiglia Arinae
Genere Ara
Specie A. erythrura
Nomenclatura binomiale
Ara erythrura
(Rothschild, 1907)

L'ara gialloblu codarossa (Ara erythrura Rothschild, 1907) è un'ipotetica specie estinta di pappagallo originaria della Giamaica o della Martinica[1]. L'esistenza di questa specie venne ipotizzata da Walter Rothschild nel 1907, ma secondo James Greenway il taxon Ara erythrura, se davvero fosse esistito, andrebbe considerato come sinonimo dell'ara della Martinica. Lo stesso studioso ricontrollò con cura la descrizione della specie fatta da Rothschild, basata su un rapporto di Rochefort (1658), e la valutò non attendibile, dato che Rochefort non visitò mai la Giamaica, ma «sembra aver raccolto solamente le sue testimonianze da du Tertre»[1][2][3].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Species Info: Ara erythrura, The Extinction Website (2008). URL consultato l'8 ottobre 2008.
  2. ^ Greenway, J. C. 1958. Extinct and vanishing birds of the world. American Committee for International Wild Life Protection 13, New York.
  3. ^ Williams, M. I. & D. V. Steadman (2001): The historic and prehistoric distribution of parrots (Psittacidae) in the West Indies. Pp 175-489 in Biogeography of the West Indies: patterns and perspectives. 2nd ed. (Woods, C. A. & F. E. Sergile, eds.) Boca Raton, FL: CRC Press.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]