Ar-Sakalthôr

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ar-Sakalthôr
Universo Arda
Lingua orig. Inglese
Soprannome Tar-Falassion
Autore John Ronald Reuel Tolkien
Specie Uomini
Sesso Maschio
Etnia Dúnedain
Luogo di nascita Númenor
Data di nascita 2876 S.E.
Parenti

Ar-Sakalthôr (2876 - 3102 S.E., regno 3033 - 3102 S.E.) è un personaggio di Arda, l'universo immaginario fantasy creato dallo scrittore inglese J.R.R. Tolkien.

Fu il ventiduesimo re di Númenor. Seguì l'ormai consolidata tradizione reale di affermarsi avverso ai Valar, e anch'egli non prese un nome in Quenya. Succeduto al padre, Ar-Zimrathôn, regnò su Númenor per sessantanove anni, e lasciò in eredità il trono al figlio, Ar-Gimilzôr. La versione quenya corrispondente del suo nome è Tar-Falassion, ed entrambi i nomi hanno il significato di "Figlio della Riva".

Predecessore 22º Re di Númenor Successore
Ar-Zimrathôn
regno 2962 - 3033 S.E.
regno 3033 – 3102 S.E. Ar-Gimilzôr
regno 3102 – 3177 S.E.
Tolkien Portale Tolkien: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Tolkien