Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Aquarian Age: Sign for Evolution

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aquarian Age: Sign for Evolution
アクエリアンエイジ
(Aquarian Age: Sign for Evolution)
serie TV anime
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Autore Yoshimitsu Ohashi
Char. design Studio Deen
Musiche Yuki Kajiura
Studio Madhouse
Rete TV Tokyo
1ª TV 11 gennaio 2002 – 28 marzo, 2002
Episodi 13 (completa)
Generi fantascienza, azione

Aquarian Age: Sign for Evolution (アクエリアンエイジ, Akuerian Eiji?) è un anime televisivo basato su Aquarian Age TCG. Lo show prodotto da BROCCOLI è apparso sugli schermi nel 2002 su TV Tokyo.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La storia racconta di un gruppo di studenti che partecipano ad una band musicale, dove il cantante Kamikurata Kyouta è il protagonista della serie. Il ragazzo incontra una ragazza misteriosa coinvolta in una guerra segreta con enormi poteri. Kyouta in seguito forma un gruppo musicale chiamato "T.L. Signal" con i suoi amici Kojima Junichi, e Hirota Shingo. Tale band lavora per una compagnia di CosmoPop. Junichi usa la tastiera elettronica mentre Shingo è il chitarrista del gruppo. le cose si complicheranno quando scoprioranno che la fidanzata di uno dei tre, Sannou Yoriko, potrebbe essere la chiave di tutto.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Kyouta Kamikurata, il protagonista della serie un ragazzo che sogna di diventare un cantante porofessionista, di carattere gentile si è innamorato di Yoriko.
  • Keijii Abuto, un talent scout con pochi scrupoli abile nell'usare giovani ragazze come cantanti e quando non le servono più le licenzia. Usa una tecnologia in un apposito collare per controllare le persone.
  • Rumiko Sakamoto, cugina di Yoriko molto matura per la sua giovane età che si aggira sui 10 anni. I suoi poteri sono misteriosi.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Le musiche sono di Yuki Kajiura, conosciuta per aver creato quelle dell'anime Noir e della seconda e terza saga della trilogia di videogiochi di Xenosaga.

Sigle iniziali giapponesi
  • "Everlasting Love" interpretata da SeYUN (ep. 1-12)
  • "Awake" interpretata da Yuki Kajiura (ep. 13)
Sigle finali giapponesi
  • "Prism" interpretata da T.L. Signal (ep. 1)
  • "Prism" interpretata da Miki Ashihara (ep. 2-12)
  • "Unseen Ties" interpretata da SeYUN (ep. 13)

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

GiapponeseKanji」 - Rōmaji In onda
Giappone
1 「深青の序曲」 - Shinsei no Jokyoku 10 gennaio 2002
2 「炎緑の予感」 - Enryoku no Yokan 17 gennaio 2002
3 「濁赤の憂鬱」 - Dakuseki no Yūutsu 24 gennaio 2002
4 「潜黒の供物」 - Senkoku no Kumotsu 31 gennaio 2002
5 「閃白の必然」 - Senpaku no Hitsuzen 7 febbraio 2002
6 「幻緑の救済」 - Genryoku no Kyūsai 14 febbraio 2002
7 「深紅の分蘖」 - Shinkō no Bunketsu 21 febbraio 2002
8 「薄紫の覚醒」 - Hakushi no Kakusei 28 febbraio 2002
9 「烈銀の残影」 - Retsugin no Zanei 7 marzo 2002
10 「萌黄の此岸」 - Moegi no Shigan 14 marzo 2002
11 「藍碧の渦動」 - Ranpeki no Kadō 21 marzo 2002
12 「退紅の葛藤」 - Arazome no Kattō 28 marzo 2002
13 「純白の抱擁」 - Junpaku no Hōyō 28 marzo 2002

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga