Aprilynne Pike

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Aprilynne Pike (Salt Lake City, ...) è una scrittrice statunitense. È diventata famosa in tutto il mondo grazie al romanzo Wings. Si è laureata in scrittura creativa al Lewis-Carl State College di Lewiston.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Il romanzo d'esordio di Aprilynne Pike, Wings, uscito a maggio 2009, è presto diventato un best-seller, primo in classifica negli Stati Uniti, e ha ricevuto la benedizione di Stephenie Meyer, autrice della serie Twilight. In Italia il lancio di Wings è avvenuto a marzo 2010, con il gruppo musicale fantasy delle Yavanna che ha preso parte alla presentazione del libro[1]. La Disney aveva inoltre intenzione di farci un film, ma dopo aver acquistato i diritti di Wings, nell'estate del 2013 non ha rinnovato il contratto, e quindi il film è stato annullato.

Il successo di Wings ha spinto la Pike a scrivere Spells, seguito di Wings (uscito un anno esatto dopo il primo), e gli ultimi due volumi: Illusions e Destined.

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

Aprilynne Pike vive in Arizona con il marito Kenneth (che lei chiama amorevolmente "Kenny") e i loro quattro figli.

Opere[modifica | modifica sorgente]

Serie Wings:

  1. Wings (2010) (Wings, 2009)
  2. Spells (2011) (Spells, 2010)
  3. Illusions (2012) (Illusions, 2011) - Pubblicato in UK con il titolo Wild
  4. Destined (2013) (Destined, 2012)

Duologia di Soulmates:

  1. Soulmates (2014) (Earthbound, 2013)
  2. Senza titolo (2015) (Earthquake, 2014)

Le Cronache di Charlotte Westing (Charlotte Westin Chronicles) (inedite in Italia):

  1. Sleep No More (2014)
  2. Sleep of Death (2014)

Libri singoli (inediti in Italia):

  • Life After Theft (2013), disponibile sono in kindle. Non si sa niente se ci possano essere dei sequel, ma 28 giorni prima dell'uscita di Life After Theft è uscito un prequel e-book dal titolo One Day More.
  • Glitter (TBA).

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Addio vampiri, largo alle fate in www.corrieredellasera.it, 06 marzo 2010.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 107054529 LCCN: n2008048567