Application-specific instruction-set processor

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

ASIP è una tipologia di processori realizzati per risolvere uno specifico problema. Questa specializzazione del nucleo del processore permette di ottenere un compromesso tra la flessibilità fornita da una CPU general-purpose e le prestazioni di un ASIC.

Alcune ASIP hanno un set di istruzioni configurabile. Solitamente i nuclei sono divisi in due parti: una parte a logica "statica" che definisce un set di istruzioni minimale ed una a logica "configurabile" che può essere usata per definire nuove istruzioni. La logica configurabile può essere programmata sia a caldo come in una FPGA che durante la creazione del chip.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Oliver Schliebusch, Heinrich Meyr, Rainer Leupers, Optimized ASIP Synthesis from Architecture Description Language Models, Dordrecht, Springer, 2007. ISBN 978-1-4020-5685-7.
  • Paolo Ienne, Rainer Leupers (eds.), Customizable Embedded Processors, San Mateo, CA, Morgan Kaufmann, 2006. ISBN 978-0-12-369526-0.
  • Matthias Gries, Kurt Keutzer (eds.), Building ASIPs: The Mescal Methodology, New York, Springer, 2005. ISBN 978-0-387-26057-0.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica