Aplogruppo K (Y-DNA)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In genetica umana l'aplogruppo K (M9, P128, P131, P132) del cromosoma Y è un aplogruppo del cromosoma Y umano, ramo del macro aplogruppo IJK.

Albero filogenetico dell'aplogruppo I* (cromosoma Y)[modifica | modifica sorgente]

Y, il cosiddetto "'Adamo ancestrale'"

  • BT (SRY1532.1/SRY10831.1, M42, M94, M139, M299) (Questo gruppo è indicato anche come YxA.)
    • CT (M168, M294, P9.1)
      • CF (P143)
        • F (M89, M213/P137, M235, P14, P133, P134, P135, P136, P138, P139, P140, P141, P142, P145, P146, P148, P149, P151, P157, P158, P159, P160, P161, P163, P166, P187)
          • IJK (L15/M523/S137, L16/M522S138, L69.1(=G)/S163.1)
            • IJ (M429/P125, P123, P124, P126, P127, P129, P130, S2, S22)
            • K (M9, P128, P131, P132)
              • K * -
              • K1 (M147)
              • K2 (P60, P304, P308)
              • K3 (P79, P299, P307)
              • K4 (P261, P263)
              • LT (L298/P326)
              • MNOPS (M526)

Origini e diffusioni[modifica | modifica sorgente]

L'aplogruppo K è stimato come sorto circa 40.000 anni fa nell'Asia sud-occidentale. La sua diffusione è stata ampia ma si è scissa fondamentalmtente in tre distinti rami: il gruppo L che si attestò soprattutto in Asia meridionale; il gruppo MNOPS che si diffuse ampiamente in Asia, diversificandosi in molteplici gruppi (che spaziarono dall'Asia orientale al Sud-est asiatico, dall'Europa, all'Asia centrale, all'India e fino in America; il gruppo T che si diffuse fra India, Europa ed Africa orientale.

Navigazione aplogruppi[modifica | modifica sorgente]

Aplogruppi del cromosoma Y umano

progenitore comune più recente
|
A BT
 B CT
DE CF
 D E  C F
 G H IJ K
I J L M NO P S T
N O Q R

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Biologia Portale Biologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biologia