Apios

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Apios
Apios americana.jpg
Glicine tuberoso (Apios americana)
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Fabales
Famiglia Fabaceae
Sottofamiglia Faboideae
Tribù Phaseoleae
Genere Apios
Sinonimi

Glycine

Il genere Apios (glicine tuberoso in senso lato) comprende poche specie di leguminose rampicanti, native del Nordamerica e dell'Asia.

Sistematica[modifica | modifica wikitesto]

Il genere Apios appartiene alla famiglia delle Leguminose o Fabacee e, all'interno di questa, alla sottofamiglia delle Faboidee e alla tribù delle Faseolee, quella del fagiolo.

Molto affine al genere Glycine (la soia), Apios fu inizialmente incluso in questo, come anche il genere Wisteria (quello che chiamiamo comunemente glicine). La necessità di scorporarlo fu riconosciuta, peraltro, molto presto (prima della fine del Settecento).

Seguendo Catalogue of Life 2010 [1] il genere comprende le seguenti specie:

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]