Anvil Engine

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Anvil
Sviluppatore Ubisoft Montreal
Sistema operativo Microsoft Windows
Genere Motore grafico
Licenza Proprietaria
(Licenza chiusa)
Sito web http://www.ubisoftgroup.com

Anvil (fino al 2006 conosciuto con il nome Scimitar[1]) è un motore grafico creato nel 2007 dallo sviluppatore di videogiochi Ubisoft per l'uso su Microsoft Windows, PlayStation 3 e Xbox 360.

Giochi che utilizzano il Anvil engine[modifica | modifica sorgente]

Sotto il nome Scimitar[modifica | modifica sorgente]

Sotto il nome Anvil[modifica | modifica sorgente]

Sotto il nome AnvilNext[modifica | modifica sorgente]

Tecnologia[modifica | modifica sorgente]

Il Motore utilizza 3D Studio MAX per la modellazione degli ambienti in computer grafica e ZBrush per persone ed oggetti. L'animazione di gruppi di persone, viene affidata all'utilizzo di Autodesk HumanIK. Negli anni (da notare la differenza tra Assassin's Creed e Assassin's Creed 2) Anvil è stato migliorato e implementato, introducendo ad esempio: il ciclo del giorno e della notte, la messa a fuoco a distanze maggiori, una vegetazione più realistica e l'effetto riflesso. Ubisoft Digital Arts e Hybride Technologies, nel mediometraggio Assassin's Creed Lineage hanno utilizzato Anvil per ricreare alcuni ambienti che fanno da sfondo agli attori in carne ed ossa.

Una versione più recente del motore grafico chiamato AnvilNext è stata presentata in concomitanza all'annuncio di Assassin's Creed III. Il nuovo motore grafico introdurrà il supporto al ciclo delle stagioni e a quello meteorologico. Con AnvilNext è stata raggiunta la soglia di redering di 1000 persone in una folla. Con questa versione del motore si disporrà di un ambiente di gioco dinamico, che quindi potrà cambiare nel corso del tempo.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ VE3D, "Prince of Persia 2008 Information Ubidays 2008"