Antony Padiyara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Antony Padiyara
cardinale di Santa Romana Chiesa
CardinalCoA PioM.svg
Nato 11 febbraio 1921, Manimala
Ordinato presbitero 19 dicembre 1945
Consacrato vescovo 16 ottobre 1955 dal vescovo René-Jean-Baptiste-Germain Feuga
Elevato arcivescovo 14 giugno 1970
Creato cardinale 28 giugno 1988 da papa Giovanni Paolo II
Deceduto 23 marzo 2000

Antony Padiyara (Manimala, 11 febbraio 1921Kakkanad, 23 marzo 2000) è stato un cardinale indiano.

Fu nominato cardinale della Chiesa cattolica da papa Giovanni Paolo II.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Manimala l'11 febbraio 1921.

Papa Giovanni Paolo II lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 28 giugno 1988.

Morì il 23 marzo 2000 all'età di 79 anni.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Genealogia episcopale.

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vescovo di Ootacamund Successore BishopCoA PioM.svg
- 3 luglio 1955 - 14 giugno 1970 Packiam Arokiaswamy
Predecessore Arcivescovo di Changanacherry Successore ArchbishopPallium PioM.svg
Matthew Kavukattu 14 giugno 1970 - 23 aprile 1985 Joseph Powathil
Predecessore Arcivescovo di Ernakulam-Angamaly Successore ArchbishopPallium PioM.svg
Joseph Parecattil 23 aprile 1985 - 11 novembre 1996 Varkey Vithayathil, C.SS.R.
(Amministratore apostolico)
Predecessore Presidenti del Sinodo della Chiesa siro-malabarese Successore Mitra heráldica.svg
Joseph Parecattil 23 aprile 1985 - 16 dicembre 1992 Abraham Kattumana I
Abraham Kattumana 1995 - 11 novembre 1996 Varkey Vithayathil, C.SS.R. II
Predecessore Cardinale presbitero di Santa Maria Regina Pacis a Monte Verde Successore CardinalCoA PioM.svg
Joseph Parecattil 28 giugno 1988 - 23 marzo 2000 Francisco Álvarez Martínez
Controllo di autorità VIAF: (EN7043692