Antonio de la Hoz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Antonio de la Hoz
Dati biografici
Nome Antonio Julio de la Hoz
Nazionalità Colombia Colombia
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Ritirato 1957 - giocatore
198? - allenatore
Carriera
Squadre di club1
1942-1947 Sp. Barranquilla Sp. Barranquilla  ? (?)
1948-1949 Santa Fe Santa Fe 28 (0)
1950-1952 Sp. Barranquilla Sp. Barranquilla 58 (2)
1953 Cucuta Deportivo Cúcuta Deportivo 13 (1)
1954 Santa Fe Santa Fe 7 (0)
1954 Union Magdalena Unión Magdalena 1 (1)
1955 Santa Fe Santa Fe 16 (2)
1956 Libertad Barranquilla Libertad Barranquilla 16 (0)
1957 Santa Fe Santa Fe 2 (2)
Nazionale
1945-1947 Colombia Colombia 12+ (0+)
Carriera da allenatore
1957 Santa Fe Santa Fe
1960 Union Magdalena Unión Magdalena
1964 Colombia Colombia U-19
1964 Deportes Tolima Deportes Tolima
1965 Colombia Colombia
1966 Junior Junior
1968 Santa Fe Santa Fe
1968-1969 Union Magdalena Unión Magdalena
1971 Est. Merida Est. Mérida
1972 Union Magdalena Unión Magdalena
197? Atletico Falcon Atlético Falcón
197? Atl. Zamora Atl. Zamora
197? Petroleros del Zulia Petroleros del Zulia
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Antonio Julio de la Hoz (Barranquilla, 1920Porlamar, 16 giugno 2010) è stato un calciatore e allenatore di calcio colombiano, di ruolo centrocampista.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1994 si trasferì definitivamente in Venezuela, ove morì nel 2010.[1]

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Giocava come mediano; era capace di segnare un discreto numero di gol, ed era dotato di affinate capacità tecniche.[2] Aveva anche una forte personalità.[2]

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Come allenatore de la Hoz utilizzò i moduli 3-3-4[3] e 4-2-4.[4]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

De la Hoz iniziò a giocare nel 1942, con lo Sporting Barranquilla, nel calcio dilettantistico locale. Nel 1948 giocò il primo campionato professionistico nazionale, vincendo il titolo con il Santa Fe: giocò tutte le 18 partite della competizione. Nel 1950 si trasferì allo Sporting Barranquilla, con cui disputò tre stagioni; giocò poi per il Cúcuta. Tornato al Santa Fe, vi disputò il campionato 1954 e quello del 1955. Nel 1956 fece parte della rosa del Libertad di Barranquilla, nell'unica stagione di tale società in massima serie; chiuse la carriera nel 1957, dopo aver ricoperto il ruolo di allenatore-giocatore del Santa Fe.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Venne convocato per il Campeonato Sudamericano de Football 1945: per tutto il torneo fu titolare, giocando 6 partite come mediano sinistro.[5] Partecipò anche all'edizione 1947, venendo schierato come centromediano e, in una occasione, ala sinistra.[6]

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Dopo l'esperienza al Santa Fe nel 1957, de la Hoz tornò ad allenare nel 1960, guidando l'Unión Magdalena. Nel 1964 affiancò Efraín Sánchez alla guida della selezione Under-19, partecipando al Campionato sudamericano di calcio Under-19 1964; la Colombia concluse al terzo posto. Nella seconda parte dell'anno allenò il Deportes Tolima. Nel 1965 gli fu affidata la panchina della Nazionale maggiore; de la Hoz aveva il compito di guidarla durante le Qualificazioni al campionato mondiale di calcio 1966. Il tecnico di Barranquilla ottenne una vittoria e 3 sconfitte nel torneo sudamericano, e la Colombia venne eliminata.[7] Nel 1966 tornò ad allenare una squadra di club, l'Atlético Junior; nel 1968, dopo una breve esperienza al Santa Fe, portò l'Unión Magdalena alla vittoria del primo titolo nazionale della storia del club, il campionato 1968. Nel 1969 si trasferì in Venezuela; fu tra i fondatori dell'Estudiantes de Mérida, club di cui diventò il primo allenatore.[8] Nel 1972 allenò nuovamente l'Unión Magdalena.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]
Santa Fe: 1948

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]
Unión Magdalena: 1968

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) Murió ex DT de la Selección Colombia Antonio Julio De La Hoz in El Espectador, 18 giugno 2010. URL consultato il 27 maggio 2012.
  2. ^ a b (ES) Falleció el deportista Antonio Julio de la Hoz in Vanguardia Liberal, 19 giugno 2010. URL consultato il 27 maggio 2012.
  3. ^ (ES) Tolima 3 - 0 Pereira. URL consultato il 27 maggio 2012.
  4. ^ (ES) Unión Magdalena 0 - 2 Cali. URL consultato il 27 maggio 2012.
  5. ^ (EN) Southamerican Championship 1945, RSSSF. URL consultato il 27 maggio 2012.
  6. ^ (EN) Southamerican Championship 1947, RSSSF. URL consultato il 27 maggio 2012.
  7. ^ (EN) Colombia - World Cup Qualifiers, RSSSF. URL consultato il 27 maggio 2012.
  8. ^ (ES) Murió el ex futbolista y ex técnico de la selección Colombia Antonio de la Hoz in El Tiempo, 18 giugno 2010. URL consultato il 27 maggio 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]